Foresta Amazzonica: case sugli alberi

Dite la verità, conservate sin da bambini il desiderio di poter dormire una notte in una casa sull’albero, anche se vi frena la preoccupazione che insetti e frescura notturna possano crearvi qualche problema. A quindici chilometri dal fiume Madre de Dios, nella provincia di Tombopata nel sud del Perù, potete scegliere Inkaterra Reserva Amazonica e realizzare il vostro sogno più nascosto. Potete, infatti, soggiornare su una piattaforma privata, la Canopy Tee House, realizzata nel cuore della giungla a 27 metri di altezza. Il pavimento è in legno e il tetto lavorato con classiche foglie di palma e vi si trovano due letti, servizi, finestre con zanzariera removibili e un tavolino ribaltabile con sedie pieghevoli. Il tutto senza turbare gli equilibri naturali dell’area.

Leggi il resto

Normandia, viaggio nei castelli

normandiaUn viaggio tra i castelli della Normandia è un’esperienza molto bella da vivere, soprattutto in primavera. Lo sviluppo della prima metà Cinquecento e la presenza di prestigiosi mecenati permisero la fioritura del Rinascimento in Normandia. La nuova prosperità e il dinamismo economico della regione favorirono, infatti, costruzione di innumerevoli residenze nelle campagne o nelle grandi città in questa regione del nord-ovest della Francia, che occupa la bassa vallata della Senna.

Leggi il resto

Tour alternativi in Pakistan

L’istinto di conservazione innato pure negli esseri umani, non impedisce ad alcuni individui di voler provare il brivido a vari livelli. Questo in qualunque parte del mondo. Ecco che sempre più spesso, sono proprio i viaggiatori intrepidi ad essere alla ricerca di escursioni particolari da non dimenticare mai, nella speranza di non farsi male. Una esperienza al cardiopalmo in questo senso, è quella che si può provare in Pakistan, per chi ha il coraggio di attraversare il temibile ponte “sospeso” sul fiume Hunza.

Leggi il resto

Tenerife: vacanze tutto l’anno

Tenerife è la più grande delle Isole Canarie, dove la temperatura mite e il sole sono piuttosto costanti per tutta la durata dell’anno. Se un tempo era una meta più esclusiva, adesso è abbastanza turistica, ma con un pò di spirito di adattamento alla eventuale presenza di altri vacanzieri, si possono ugualmente vivere giorni da favola. In più è ampia la scelta non soltanto di voli charter a prezzi molto competitivi, ma pure in hotel e villaggi la possibilità di pernottare a costi differenti non manca. Tenerife va bene anche per le famiglie con bambini, ma più che i parchi di divertimento, qui troverete spiagge chilometriche dove cercare un pò di privacy allontanandosi un pò. Se non amate la confusione, meglio evitare la Playa de Las Americas, troppo vicina alla città, affollata e articifiale. Lo stesso vale per i lidi dell’area meridionale della città.

Leggi il resto

Verona: città romantica

Verona non è proprio una destinazione economica, soprattutto se paragonata a moltissimi altri meravigliosi angoli di Italia, ma la sua storia, le suggestioni che regala e, soprattutto, l’atmosfera che pervade l’aria tutto intorno, sono davvero impareggiabili. Del resto, lo scriveva lo stesso William Shakespeare che vi ha ambientato la storia più tragica e romantica di tutti i tempi: “Non esiste mondo fuori dalle mura di Verona. Fuori c’è solo il Purgatorio, il Tormento, l’Inferno. Chi è bandito da qui, è bandito  dal mondo e l’esilio dal mondo è la morte…qui dove vive Giulietta è il Paradiso”. Nonostante la città veneta non sia bella solo per la vicenda fantastica e amorosa di Giulietta e Romeo, ormai ne è diventata il simbolo e milioni di coppie di innamorati non rinunciano ad un tour dell’amore da queste parti, così come le famiglie e persino i single.

Leggi il resto

Vita notturna in Serbia: cosa fare

Un viaggio che piace ai giovani soprattutto e che è puntato non solo all’aspetto culturale, quanto al sano divertimento in giro per Belgrado e Novi Sad. Musica, arte, design e svago sono dei must in Serbia e per la bella stagione in arrivo, tenete d’occhio questa destinazione che è sempre più aperta al turismo. Se le sette note e le sonorità balcaniche sono note oltre i confini nazionali, non tutti sanno della lunga tradizione locale dei trombettisti. Gli appassionati possono poi non solo seguire i festival internazionali, ma dedicarsi agli appuntamenti con la musica folk. La vita notturna a Belgrado è molto variegata e parte dell’economia locale vi ruota intorno. All’estero, del resto, è anche nota come la città che non dorme mai. Basta fare un giro per rendersene conto: i club per ascoltare musica non mancano o per assistere a spettacoli di cabaret e poi potrete trascorrere il vostro tempo tra casinò, discoteche, bar, ristoranti e locali aperti fino all’alba.

Leggi il resto

Trekking in Tanzania

Se il vostro viaggio in Tanzania, non comprende solo safari e relax sulla spiagge di sabbia bianca e fine e di mare cristallino, una valida alternativa può essere quella di dedicarsi al trekking, meglio ancora se sul Kilimanjaro. Le occasioni, qui, non mancano davvero e gli itinerari sono davvero tanti. Vi sono almeno dieci giri escursionistici possibili che iniziano dalle pendici della montagna e solo tre di essi raggiungono la vetta. Di questi, la via più semplice è la Marangu Route e la più frequentata.

Leggi il resto

Dieci consigli per visitare New York

new-york

Dell’America, volenti o nolenti, si parla sempre visto che moltissime delle nostre abitudini, mode e parti di storia sono fortemente correlate con questo stato. New York, in questo senso, è uno dei suoi gioielli dove la maggior parte di coloro che ancora non l’hanno visitata, sogna di andare. I percorsi turistici o i libri guida forniscono moltissimi dettagli per non dimenticare di vedere qualcosa di importante nelle settimane di soggiorno, tuttavia esistono almeno dieci preziosi consigli legati non solo ai monumenti e angoli cittadini, ma anche  a strutture, centri commerciali e piatti che non si può assolutamente dire di non aver provato.

Leggi il resto