Cosa visitare a Londra in poco tempo

24 marzo 2018 17:38

Cosa visitare a Londra in poco tempo? Immaginate di avere solamente un weekend a vostra disposizione per scoprire la città: riuscire a condensare tutto in poco tempo diventa basilare. Quali sono gli imperdibili che proprio non possono mancare?

Trafalgar Square

Come si fa a rinunciare a quello che è il centro di Londra, il punto focale di tutto? Essa è l’ombelico della città, il posto dal quale partire: insomma, Trafalgar Square. E’ da quest piazza che parte “The Mall“, il viale che porta a Buckingham Palace, lo “Strand“, che porta alla City, ed il “Whitehall“, che conduce all’House of Parliament.  Ed una volta che si è lì non si può non visitare uno dei musei più importanti a Londra, la National Gallery, dove si possono visionare sculture preistoriche e pitture incredibilmente importanti come ad esempio dipinti del Botticelli e di Michelangelo.

Buckingham Palace e Cambio della Guardia

Buckingham Palace ed il suo cambio della guardia sono un altro immancabile. Parliamo in fin dei conti della residenza della monarchia inglese, costruito nel 1703 per il duca di Buckingham ed acquistato da Giorgio III che ne trasformò il palazzo in residenza ufficiale.  Dal 1 agosto al 27 settembre viene aperta al pubblico l’Ala Ovest, che comprende alcune stanze degli appartamenti di stato e le scuderie reali, ma la vera attrazione per tutti è il cambio della Guardia Reale dal quale si può addirittura scoprire se la Regina è presente: in quel caso le guardie utilizzate sono 4.

Big Ben e House of Parliament

Infine, ma non per importanza, non si può proprio fare a meno, una volta a Londra, la libreria con cocktail bar annessoLondra, di visitare il Big Ben e l’House of Parliament. O meglio solo quest’ultimo: la visita alla torre dell’orologio è consentita solo ai cittadini britannici. Gli altri turisti si devono accontentare di visitare le due Camere ed assistere, in modo gratuito, ai dibattiti in Parlamento.

 

Abbiamo parlato di: