Harry Potter: in giro tra le location della saga

Harry Potter: in giro tra le location della saga

Chi non ha mai visto nessuno dei film della saga di Harry Potter e non ha letto i libri dedicati al piccolo maghetto, di certo ne avrà sentito parlare e difficilmente sarà rimasto indifferente all’atmosfera fuori dal tempo e surreale che circonda questo personaggio. Su di lui, soprattutto nel Regno Unito, esiste un fiorente mercato fatto di gadget e accessori, ma quali sono i luoghi dove sono state effettuate le riprese e, soprattutto, è possibile organizzare una vacanza che preveda un giro di questo genere? Di itinerari a tema ne esistono parecchi e non sarà particolarmente costoso per voi scegliere un viaggio di tale tipo. Giunti in loco, all’interno dello stesso hotel sapranno consigliarvi quello più adatto a voi, sempre che non vogliate muovervi in completa autonomia. Iniziamo, intanto, insieme un giro ideale attraverso le varie scene di Harry Potter:

  • Il castello di Alnwick, ovvero Hogwarts: qui si trova la nota scuola di magia di Hogwarts e sono state girate le scene delle partite di Quidditch, cioè lo sport dei maghi a cavallo delle loro scope di saggina. Sorge alla periferia del villaggio di Alnwick e in buona parte si può visitare.
  • Libreria di Bodlein ad Oxford: da queste parti la pellicola è stata girata sia all’università che nella biblioteca Bodlein, per riprendere gli interni della scuola di magia con i libri antichi.
  • Butlers Wharf a Londra: lungo il Tamigi, nella parte a sud della città si possono notare i paesaggi di Harry Potter e l’Ordine della Fenice.
  • Cattedrale di Gloucester: i corridoi di  Hogwarts, altro non sono che le parti principali del chiostro della cattedrale di Gloucester.
  • La sala da pranzo di Hogwarts è una copia di dell’Università Oxford e nel film gli studenti vi si riuniscono durante pranzi da re.
  • Elephant house di Edinburgo: è semplicemente il locale dove l’autrice J.K. Rowling ha scritto alcune pagine dei primi due libri della saga.
  • Glenfinnan, nelle Highlands scozzesi scelte per girare gli esterni
  • Stazione di Goathlanda a Whitby da dove tutto è cominciato
  • Stazione King’s Cross e il binario 9 3/4, ormai vera meta di pellegrinaggio da parte dei fan di tutto il mondo
  • Abbazia di Lacock, location anche di Orgoglio e Pregiudizio ed Emma di Jane Austen.
  • Millenium Bridge di Londra
  • Trafalgar Square

923d37bf-5350-454f-b502-5126843df00e

Il resto del film con i vari set, però riguarda la periferia di Londra negli Studios della Warner Bros dove si può accedere pagando il biglietto e interagendo con dei giovani preparatissimi su qualunque aspetto legato alla pellicola. Dal centro città esistono anche dei pullman appositi per arrivare comodamente davanti ai cancelli e tornare ad orari prestabiliti. Sarà possibile vedere gli effetti speciali e capirne i meccanismi, assistere a video interattivi e scoprire le varie stanze che sono state allestite e ricreate per esigenze di scena. Una esperienza particolare adatta ad ogni età che permette per qualche ora di sentirsi direttamente insieme al maghetto a vivere le sue strabilianti avventure. Perché in fondo non si è mai troppo grandi per innamorarsi di certe storia, di qualche personaggio che rappresenta al meglio i nostri sogni e le nostre aspirazioni più segrete.

 

Leggi anche

Viaggi autunnali e caro bollette, cosa cambia

Viaggi autunnali e caro bollette, cosa cambia

Viaggi, tanta voglia ma anche costi alti

Viaggi, tanta voglia ma anche costi alti

Alpi, come viaggiare in treno gratis

Alpi, come viaggiare in treno gratis

Promadic Travel, il viaggiare consapevole

Promadic Travel, il viaggiare consapevole

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]