Tè cinese non solo in viaggio: come prepararne uno perfetto

 

tè

La cerimonia delci ha sempre affascinato, anche se poi in verità per apprezzare questa bevanda in tutte le sue varietà, è richiesta una certa preparazione. Tuttavia, non è necessario andare lontano o ricercare chi ha una esperienza notevole nel settore, se si vuole semplicemente gustarne un pò. Per avere in casa una preparazione perfetta,  basta seguire dei semplici accorgimenti.

Per prima cosa, sarebbe auspicabile utilizzare tè in foglia intera e scegliere dell’acqua filtrata o in bottiglia con Ph neutro. Evitate di farla bollire, anche se la preparazione all’inglese lo prevede. Questo perché il rischio altrimenti sarebbe quello di ottenere un infuso amaro. Non dimenticate comunque che per 150 ml di acqua servono 2 o 3 grammi di foglie.

Chi ha esperienza in tema di tè, inoltre, sa bene che non bisogna allungare i tempi di infusione visto che la teina si libera in pochi minuti e se preferite un carattere deciso ad ogni sorsata, il trucco è quello di aumentare la quantità di foglie. Va bevuto il tè in purezza, ovviamente, anche se molto spesso non si fa così. Dovreste, perciò, evitare l’aggiunta di zucchero, di latte o limone e via libera invece al miele. Grande importanza, se proprio volete essere precisi è l’utilizzo della teiera. Quelle cinesi sono bellissime e spesso care.

 

Sono realizzate quasi sempre in terracotta e tengono bene il calore, ma tendono ad assorbire l’aroma del tè. Questo significa che sono un tipo è perfetto per un buon tè, in caso contrario meglio acquistare quelle in ghisa di fattura giapponese. Per il tè verde marocchino è perfetta una teiera in metallo, mentre per quello bianco e verde meglio una in vetro. Per il nero, infine, ma anche per gli aromatizzati, sono perfette le teiere in argento o porcellana. Vi è venuta voglia di una bella tazza fumante di tè con i biscotti? Seguite i nostri consigli.

Photo Credit: Thinkstock

Leggi anche

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanza con cani, come fare

Vacanza con cani, come fare

La Londra segreta di Victor Fadlun

La Londra segreta di Victor Fadlun

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]