Turismo gay: le destinazioni da non perdere per l’estate 2014

Turismo gay: le destinazioni da non perdere per l’estate 2014

mykonos

Se è vero che non mancano le destinazioni universalmente conosciute perché legate principalmente al turismo gay, come al solito c’è sempre qualche sorpresa. L’estate 2014 è alle porte e per le ferie, quali sono le mete di tendenza questa volta? Se Mykonos è sempre tra le preferite, anche se il primato rischia di essere rubato anche dalle famiglie con bambini che scelgono una vacanza di questo tipo per la spettacolare location, da qualche anno si fa strada pure la ben più vicina Torre del Lago.

mykonos turismo gay

C’è da dire che in Italia siamo meno organizzati che altrove e che la comunità lgbt finisce per guardare oltre i nostri confini, ma il turismo omosessuale riguarda una grandissima parte del mercato dei viaggi persino nello Stivale, anche perché il popolo gay è formato da grandissimi viaggiatori, molto spesso più preparati di qualunque altro esperto turista che si dichiara tale. Se è vero che la crisi colpisce un po’ tutti, rispetto ai coetanei eterosessuali la spesa è decisamente maggiore e la media dei viaggi non è legata ad una partenza unica in un anno. Molti di più sono dunque gli spostamenti in treno e, ovviamente, con l’aereo.

barcellona

Le prenotazioni riguardano sia i single che le coppie e in moltissimi partono in gruppo con gli amici. Ecco perché a turismo gay si sostituisce sempre più spesso “turismi gay“, proprio per le tante sfumature e varietà che comprende. 

Turismo gay in Italia

Per chi resta nella Penisola si preferiscono i tour enogastronomici, alla scoperta del meglio della cucina dello Stivale. Lo stesso vale per gli itinerari a tema sportivo con battute di trekking in particolare verso le aree montane e i panorami non troppo frequentati dai viaggiatori fai da te. Di sicuro si piazza al primo post per i weekend lunghi e per gli spostamenti che non comprendono molti giorni lontani da casa e dal lavoro. A Torre del Lago, in particolare, la media del soggiorno è di cinque giorni. Amatissima la Riviera Romagnola e anche Gallipoli e il Salento. In Sicilia e Sardegna comincia a muoversi qualcosa, anche se in generale in estate rischiano di essere più care della media per tutti.

viaggi in Italia

Turismo gay in Europa e in giro per il mondo

La Grecia e Mykonos non perdono smalto, sia in primavera che in estate. Non va male nemmeno la Spagna e le classiche isole Baleari, a cominciare da Ibiza che da anni è regina incontrastata di questo tipo di soggiorni. Ritornando alla Spagna, molto richieste sono città come Barcellona e Madrid, ma anche Gran Canaria. Cresce l’interesse per la Costa Azzurra.

Spagna

Il turismo gay comprende molti viaggiatori che amano l’avventura e le vacanze extra-europee. Grande attenzione per il Sud America e se quest’anno il Brasile la fa da padrone per via dei mondiali, sempre molto amata è l’Argentina per esempio. Vanno bene le richieste per tutti i Paesi dell’Oriente e anche Thailandia e Malesia.Quest’ultima destinazione, nonostante la terribile disgrazia del volo della Malaysian Airlines disperso, quest’anno è particolarmente ricca di eventi e di appuntamenti a tema, che stanno attirando molto turismo.  

Photo Credit: Thinkstock

Leggi anche

Orient Express torna su rotaia nel 2025

Orient Express torna su rotaia nel 2025

Viaggi di nozze 2022? Più brevi ma intensi

Viaggi di nozze 2022? Più brevi ma intensi

Wanderama Lazio Tour e la riviera di Ulisse

Wanderama Lazio Tour e la riviera di Ulisse

Viaggi autunnali e caro bollette, cosa cambia

Viaggi autunnali e caro bollette, cosa cambia

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]