Viaggio nella Polinesia Francese

Polinesia Francese noi ci siamo stati e confermiamo che si tratta davvero del posto più bello del mondo. Qualunque parola per descrivere tale tratto di mondo così lontano da noi è superflua e comunque non riuscirebbe a rendere l’idea. Nemmeno le foto, per quanto splendide riescono sempre a catturarne tutta la luce e le sfumature cromatiche e una volta nella vita tutti dovrebbero avere la fortuna di poter giungere in questo angolo dell’Oceano Pacifico.

Per quanto riguarda i documenti necessari, per giungere in Polinesia vi basterà essere in possesso di un passaporto con validità residua di almeno sei mesi dalla data di rientro. Per quanto riguarda i voli, da tenere d’occhio potrebbe esserci quello della EasyJet che da Milano Malpensa vola a Londra Gatwick, andata e ritorno. In questo caso dovreste spendere poco più di 200 euro. Da qui poi dovrete prendere il volo intercontinentale e potete seguire la tratta Londra/Atlanta/Los Angeles/Papeet e fornirvi di Tuamotu Pass per poter girare le isole facilmente. E’ chiaro che tutto questo è comunque costoso, perché il viaggio è considerato di lusso e richiede delle spese non indifferenti. Noi, invece, abbiamo scelto Alitalia fino a New York e poi con la compagnia di bandiera Air Tahiti Nui, siamo arrivati a Papeete e al ritorno abbiamo fatto scalo a Los Angeles.

Importante ricordare se viaggiate in fai da te è una assicurazione di viaggio che potete anche acquistare tramite il sito www.viaggiaresicuri. com ad un centinaio di euro. E’ assolutamente indispensabile anche se il Paese è piuttosto tranquillo. Ogni isola che vedrete vi incanterà in modo diverso, perché ognuna conserva un microcosmo a parte dove sognare. Il consiglio è quello di allontanarsi dai classici resort dove poco o nulla si scopre delle tradizioni locali. Cercate un contatto con gli abitanti e magari pernottate nelle case dei pescatori. Risparmierete molto e il vostro viaggio sarà certamente straordinario anche se con meno lussi.

Photo Credit: Thinkstock

Leggi anche

Carnevale 2023, Italia o estero?

Carnevale 2023, Italia o estero?

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanza con cani, come fare

Vacanza con cani, come fare

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]