Viaggio nelle Saline di Carbonia Iglesias

Saline Carbonia Iglesias natura, ecologia  storiaLungo le aree umide della provincia di Carbonia Iglesias possiamo scorgere una ricchezza della natura. Non molto conosciuta, ma altrettanto preziosa e benefica: le Saline della provincia di Carbonia Iglesias sono una zona importante sotto il profilo naturalistico, ecologico e storico-culturale. Il sale qui diventa protagonista ed è proprio in queste zone che rappresenta una delle sue massime espressioni in termini di qualità. Le saline si estendono su una superficie di 1.500 ettari di vasche evaporanti e 200 di bacini salanti: un alternarsi di rocce vulcaniche, basalti e trachiti, dove é possibile scorgere affascinanti ambienti marini e lagunari, ma anche vegetazione lussureggiante e molte specie animali come avocette, fenicotteri, tarabusino o il pollo sultano.

Il pollo sultano è un grosso uccello della famiglia Rallidae, di colore blu/violetto che vive nell’area mediterranea, nel nostro Paese si trova in Sardegna. I suoi splendidi riflessi turchesi nel petto e nella gola, le zampe con lunghissime dita rossicce dorate sono eleganti e raffinate. Potremo incontrarlo mentre si muove con dimestichezza in mezzo alle canne alla ricerca del cibo, generalmente durante le ore crepuscolari oppure alle prime luci dell’alba. Il Sulcis-Iglesiente é lo sfondo per una vacanza relax da sogno: spiagge alternate a calette rocciose fino alla vasta area di Porto Pino, dove continua il magico susseguirsi di spiagge-dune-stagni.

Ma la Sardegna é bella tutta: lunghe distese di sabbia finissima e magnifiche scogliere si mescolano sapientemente con il cristallo delle acque, trasparenti e suggestive. Le stesse acque che hanno fatto della regione un autentico  gioiello nel cuore del Mediterraneo. Una regione che seppur considerata una meta turistica molto frequentata e affollata in alcuni periodi dell’anno, ha mantenuto intatta la sua bellezza naturale, qui é possibile anche prenotare mini-crociere che includono immersioni e soste nei più particolari punti dell’isola. Per chi invece preferisce la terra ferme, non deve far altro che scegliere tra una vastissima gamma di spiagge.

Photo Credit | Thinkstock

 

 

Leggi anche

Courmayeur, classica destinazione invernale

Courmayeur, classica destinazione invernale

Carnevale 2023, Italia o estero?

Carnevale 2023, Italia o estero?

Orient Express torna su rotaia nel 2025

Orient Express torna su rotaia nel 2025

Viaggi di nozze 2022? Più brevi ma intensi

Viaggi di nozze 2022? Più brevi ma intensi

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]