Viaggio alle Isole Aran per comprare i pull di lana

 

Una delle particolarità locali, se volete fare shopping durante un viaggio alle Isole Aran è costituita dai pull di lana di ottima produzione da queste parti. Tale tratto di terra, fa parte di un gruppo di tre isole, Inis Mor o Aran, Inis Meain e Inis Oirr che emergono all’imbocco della baia di Galway. Riguardano questa contea anche se sono più vicine al Clare e sono diventate famose nel corso del tempo soprattutto per la produzione di Aran Sweaters.

Si tratta di maglioni di lana grezza con motivi geometrici che variano a seconda delle famiglie per cui gli esperti del luogo da questo dettaglio, possono anche saperne di più su provenienza e lavorazione. Questo perché ogni nucleo familiare conosce un particolare punto a maglia inventato dalle donne di famiglia e lo ripropone sempre per tutti i componenti. Una simpatica idea per non perdersi diremmo noi.

In effetti, questo estro creativo, secondo quanto si racconta non riguarda una felice intuizione, ma una triste necessità legata ai periodi di povertà. Allora si doveva lavorare ancora più duramente di adesso per portare a casa la pagnotta e si doveva fare di necessità virtù. Si dice che se il corpo di un familiare perito in mare non era riconoscibile, si poteva identificare dall’intreccio del maglione che indossava. Una serie di avvenimenti che sono raccontati al meglio  nel film, datato, L’Uomo di Aran di Robert Flaherty. Le isole si possono raggiungere in traghetto dal porto di Doolin con Doolin2Aran Ferries e Aran Doolin Ferries. Il modo più emozionante, comunque, resta quello a bordo di uno dei piccoli aerei BN2A Islander della compagnia aerea Aer Arann con voli giornalieri diretti nelle isole. Qui potrete informarvi anche sui maglioni sia fatti a mano che già pronti con costi differenti a seconda di quello che cercate. Un simpatico e utile souvenir per un viaggio da ricordare.

Leggi anche

Courmayeur, classica destinazione invernale

Courmayeur, classica destinazione invernale

Carnevale 2023, Italia o estero?

Carnevale 2023, Italia o estero?

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]