Viaggi lenti o viaggi veloci?

Viaggi lenti o viaggi veloci?

Viaggi lenti o viaggi veloci? Questo è uno dei maggiori interrogativi che si pone chiunque si trovi per la prima volta a dover prenotare una vacanza. Sono più tipo da escursioni o da relax? Vediamo come capirlo.

Scegliere tra viaggi lenti e veloci

La prima domanda che dobbiamo porci è: quanto ho voglia di stare nel caos in questa vacanza che sto per prenotare? Se la risposta si avvicina terribilmente allo zero, di sicuro i viaggi lenti rappresentano l’opzione migliore. Se al contrario si ha voglia di vedere molto e vivere appieno qualsiasi esperienza la selezione deve essere opposta.

Il divario presente tra i viaggi lenti e il loro contrario sta essenzialmente in quello che il turista è intenzionato a fare. Entrambe le tipologie di vacanza possono adattarsi praticamente a qualsiasi contesto. Ciò che cambia è l’intenzione del viaggiatore, il quale dovrà tornare a casa se non riposato, perlomeno felice.

Detto ciò, i migliori viaggi lenti sono quelli che si fanno in quei borghi e in quelle aree verdi dove è possibile perdersi tra i rumori della natura e la sua bellezza. L’ideale sarebbe il soggiorno in un agriturismo, ma non è da disdegnare nemmeno l’offerta alberghiera. Tutto sta nella creazione di una quotidianità vacanziera in grado di soddisfare.

Esperienza da fare nella vita

I viaggi lenti sono un’esperienza che tutti dovremmo fare, a prescindere da quella che possa essere la nostra destinazione dei sogni. Bisogna scavare nel proprio animo per comprendere quale sia l’approccio migliore alla propria vacanza. Il fast traveling è adatto a chi non teme di trovarsi intrappolato tra centinaia di persone. O in chi vede nel roadtrip un’occasione per fare più esperienze possibili in locali e manifestazioni pubbliche.

Dobbiamo ammettere che nella scelta tra i viaggi lenti e quelli che non lo sono spesso anche il budget ha il suo ruolo. A seconda della destinazione scelta, infatti, si potrà scegliere tra un approccio low cost e uno che non lo è affatto. Di certo la permanenza in un borgo delle campagne toscane costerà di meno della stessa permanenza in una cittadina come New York. Ecco, quindi, che quando si parla di viaggi lenti, in particolare, bisogna tenere conto di tutti gli aspetti riguardanti la vacanza.

Come scegliere quindi? Di certo tenendo conto delle proprie risorse economiche e di quanta voglia abbiamo di muoverci rispetto alla destinazione scelta. Se tutto ciò che vogliamo è un soggiorno davanti a una piscina con un cocktail in mano, il viaggio lento non è adatto.

Leggi anche

Natale in yacht, ecco come

Natale in yacht, ecco come

Lavoro e vacanza, accoppiata possibile

Lavoro e vacanza, accoppiata possibile

Natale e capodanno 2022, prenotare ora?

Natale e capodanno 2022, prenotare ora?

Viaggiare da soli? Ecco dove

Viaggiare da soli? Ecco dove

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]