Vacanze a settembre: Vienna

viennaVienna è la capitale dell’Austria, affascinante, elegante, suggestiva, sicuramente una meta giusta per le vacanze di settembre e per chi ama il relax, l’arte e la musica. Potrete visitare Stephansdom, ovvero il Duomo di Santo Stefano nel cuore medievale della città. Rimarrete incantati dall’inconfondibile tetto colorato, pervaso all’interno da una luce particolare che entra dalle sue vetrate.

Il Palazzo Imperiale é un’altra meraviglia d’arte di Vienna: questo grandioso palazzo barocco ospitò la principessa Sissi, l’imperatrice diventata un mito. Nelle sale dedicata alla principessa si possono vedere molti effetti personali che raccontano la vita di Sissi. Nella casa infatti potrete trovare gli anelli da ginnastica nelle sue stanze. Una donna ossessionata dal corpo, dalla bellezza. Si pettinava per tre ore al giorno perché aveva capelli lunghi quasi fino a terra. Un comportamento maniacale emblema della perdita di libertà e della schiavitù ideale in cui si sentiva costretta nella sua reggia e nelle vesti di principessa.

E per chi ha fegato il Museo di Storia Naturale (Maria-Theresien-Platz): più di 40.000 teschi, alcuni dei quali con il nome del defunto dipinto sopra.

Numerosi sono anche i monumenti commemorativi dedicati ai grandi della musica: il Monumento Johann Strass, grande fondatore del walzer; l’abitazione di W.A. Mozart; la casa natia di Schubert; Grinzig, dove Ludwig van Beethoven scrisse l’inno europeo.

E per i buongustai non possiamo certo evitare di menzionare la cucina viennese: prima di entrare in un ristorante osservare se all’ingresso c’è un cartello con la lettera «G». Significa che quel locale è socio del Bund Osterreichischer Gastlichkeit (Associazione dell’ospitalità austriaca). Grazie a quel marchio saprete che l’associazione conserva e controlla la buona qualità della cucina austriaca.

I piatti tipici sono la Leberknodelsuppe (brodo di carne con gnocchetti di fegato), il Backhendl (pollastri no giovane impanato e fritto), lo Strudel che tutti conosciamo e la Sacher (torta al cioccolato).

Leggi anche

Pasqua 2023, troppo presto per prenotare?

Pasqua 2023, troppo presto per prenotare?

Capodanno in vacanza, ma dove?

Capodanno in vacanza, ma dove?

Natale in yacht, ecco come

Natale in yacht, ecco come

Lavoro e vacanza, accoppiata possibile

Lavoro e vacanza, accoppiata possibile

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]