Thailandia: consigli di viaggio

Per ottenere in tempo reale e in qualunque mese dell’anno informazioni sulla Thailandia, un ottimo sito da consultare è quello dell’Ente Nazionale del turismo Tailandese, tradotto pure in italiano. L’indirizzo è www.turismothailandese.it. In linea di massima, però, il Paese è abbastanza tranquillo e facendo attenzione ad evitare le aree in cui è presente il periodo delle piogge, si può giungere durante tutto il corso dei dodici mesi.A livello sanitario, ad esempio, la situazione è piuttosto buona e le strutture, soprattutto quelle a pagamento, sono di ottimo livello. Attenzione, però, ad alcuni luoghi del Nord che sono meno presidiati in questo senso.

In merito alla micro-criminalità, in Thailandia, la situazione è tornata alla normalità, ma ciò non vuol dire che non esista la possibilità, magari remota, che avvengano nuove sommosse o incidenti. Prestate, perciò, attenzione ai luoghi troppo affollati e la sera non dimenticate che il rischio di scippi e borseggi è alto. Non mancano, poi, i furti nelle camere d’albergo. Evitate le zone al confine con la Cambogia e tenete presente che è instabile pure la situazione al Sud. La rete stradale, invece, quasi in tutti i posti è in buone condizioni. Se vi interessa, ancora, ottenere più informazioni sulla linea ferroviaria, sappiate che anche se molto vecchia,  garantisce viaggi in orario e quasi mai ritarda di molto. Per cui è considerata abbastanza affidabile.

Se amate la pace e la tranquillità, evitate Bangkok, dove il traffico è caotico e rischiereste di stressarvi ulteriormente. Tra le aree più note e amate dai turisti non mancano:

  • Phuket: piena di turisti ma tutt’ora meta piacevole per la natura ricca e per le spiagge.
  • Koh Samui: con le sue spiagge di sabbia bianca e baie nascoste, con un entroterra fatto di piantagioni di cocco e foreste tropicali.
  • Phi Phi Islands: arcipelago di sei isole, 2 delle quali aperte al turismo.
  • Bangkok: ricca di templi dedicati al Bhudda e interessante per chi ama lo shopping.

Leggi anche

Viaggi di Natale last minute, dove andare

Viaggi di Natale last minute, dove andare

Courmayeur, classica destinazione invernale

Courmayeur, classica destinazione invernale

Carnevale 2023, Italia o estero?

Carnevale 2023, Italia o estero?

Viaggiare da soli, cosa fare

Viaggiare da soli, cosa fare

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]