Stoccolma, la più suggestiva tra le capitali europee

Stoccolma1

Stoccolma. Basta dare un’occhiata alle foto per aprire immediatamente un’altra finestra e cercare dei voli, magari a basso prezzo, che vi conduranno in una delle capitali europee più belle in assoluto. La città si suddivide tra 14 isole, collegate da 57 ponti, e racchiude in sè una quantità di mondi, antichi, moderni e naturali, che a dire la verità sono anche visitabili in modo molto semplice, veloce e pratico, anche se Stoccolma è di certo uno di quei posti in cui si torna e si ritorna, una città di cui ci si innamora, come Parigi o come Roma.

Da dove iniziare? Stoccolma è ricca di monumenti, parchi, quartieri suggestivi, musei ed è tutto raggiungibile in modo semplice e comodo, a piedi, anche se i maggiori tour operator consigliano vivamente di godersi i fantastici tour sull’acqua, in fondo, non avrebbe senso andare in una città composta da 14 isole e non farsi un giro in battello per ammirarla dall’acqua! Per vederla invece dall’alto, in tutto il suo splendore, il modo migliore è quello di salire sulla torre del Municipio, lo spettacolo vi lascerà senza fiato.

Senza alcun dubbio sono da visitare l’Ekoparken, ovvero il più grande Parco Nazionale Urbano esistente, e non potete perdervi nemmeno il Museo Vasa, allestito sull’enorme nave ammiraglia da cui il museo prende nome. La nave si inabissò durante il suo viaggio inaugurale nel 1628 e dopo essere stata restaurata è diventata un fantastico museo. Inoltre, un’altra tappa che non potrà mancare è lo Skansen, il museo a cielo aperto più antico del mondo che racchiude in sè anche lo zoo cittadino e per questo ottima meta per una giornata all’insegna della famiglia e del divertimento!

Da non perdere anche una visita al quartiere più antico della città, Gamla Stan, uno dei borghi storici che risalgono al medioevo meglio conservati, cuore della capitale, infatti è da qui che nel 1252 iniziò la storia di Stoccolma. Glam Stan è come se fosse una specie di enorme museo in cui potrete trovare chiese da visitare, negozietti di artigianato, ma anche solo passeggiare per le strade risulterà un entusiasmante viaggio alla scoperta di questo piccolo angolo di mondo rimasto intatto nonostante lo scorrere del tempo.

Per avere maggiori informazioni e per organizzare il vostro viaggio a Stoccolma consultate il sito betastockholmtown.com, da cui sono tratte anche molte delle informazioni presenti in questo articolo. Se poi non siete ancora convinti date un’occhiata alla Gallery e poi decidete quando partire!

[Photo Credits: hexenmeisterbei3 su Flickr]

Leggi anche

Turismo Spaziale con Blue Origin e Virgin Galactic nel 2019

Turismo Spaziale con Blue Origin e Virgin Galactic nel 2019

Québec: sulla strada per Wendake, alla ricerca dei nativi canadesi

Québec: sulla strada per Wendake, alla ricerca dei nativi canadesi

Alle Bahamas, l’emozione unica di immergersi con gli squali

Alle Bahamas, l’emozione unica di immergersi con gli squali

Il Getsemani, l’Orto degli Ulivi: ricordi di viaggio

Il Getsemani, l’Orto degli Ulivi: ricordi di viaggio

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]