La stanza di nuvola del Tantra Boutique Hotel a Quito

La stanza di nuvola del Tantra Boutique Hotel a Quito

Una stanza di nuvola per un’esperienza di relax e vacanza grandiosa. E questo quello che il Tantra Boutique Hotel offre nella sua stanza speciale Cloud, un progetto davvero interessante, sotto ogni punto di vista.

Stanza di nuvola per percezioni incredibili

Una stanza dove la percezione che si ottiene è in grado di offrire sensazioni di benessere non sempre messe a disposizione anche dalle camere di hotel pluristellati. Quel che rende la stanza Cloud di questo albergo di Quito in Ecuador qualcosa da provare è il fatto che sembra davvero di essere all’interno di una nuvola. Sensazioni che forse è possibile provare in un sogno, non nella realtà.

Quando ha progettato questo specifico alloggio la squadra di EFE – Estudio Felipe Escudero ha pensato di volere dare vita a una stanza che potesse essere sentita dal cliente che l’avesse prenotata, come in una sorta di nascondiglio dalle brutture quotidiane e da qualsiasi cosa lo aspettasse all’esterno.

Una sorta di capsula che esula dalle leggi della fisica e che è in grado di offrire pace e tranquillità.

La stanza Cloud dell’ Hotel di Quito offre la possibilità, secondo chi la ha già provata, di vivere in un altra dimensione e questo è dovuto proprio al suo essere una stanza di nuvola, che richiama questo elemento sia negli spazi che nei colori. Una scelta appositamente fatta per mettere a disposizione, in questo mondo dell’accoglienza, un luogo dove davvero perdere la concezione della quotidianità.

Un luogo particolare dove rilassarsi

Lo studio di architettura che ha progettato la camera ha spiegato che lo scopo del loro lavoro era proprio quello di offrire agli ospiti uno spazio dove avere l’impressione di galleggiare su una nuvola. Lo stesso design è stato pensato con l’obiettivo di far sentire i clienti avvolti da questa nuvola, sia fisicamente che mentalmente. Cloud infatti presenta al suo interno anche sculture metaforiche e oggetti di design pensati proprio per creare attorno alle persone degli ambienti davvero surreali in un contesto dove anche la stessa differenza dimensionale ha un suo scopo.

Ecco quindi che all’interno di Cloud, nel Tantra Boutique Motel, è possibile visionare una pianta rampicante che fa ottimo sfoggio di se al centro della stanza, sculture che imitano gli uomini e delle sfere di cristallo sospese  inserite per rendere ancora più simile a un sogno l’ambiente.  Tutto condito da un gioco sapiente di luci che alterna l’opacità e la brillantezza delle pareti che aiuta a mantenere alta la suggestione di trovarsi in una nuvola.

I materiali? Di ogni tipo e adatti allo scopo.

Leggi anche

Il Rose Garden Hotel di Roma festeggia l’ingresso nel circuito Luxe Collection

Il Rose Garden Hotel di Roma festeggia l’ingresso nel circuito Luxe Collection

Gli hotel più strani nei quali dormire

Gli hotel più strani nei quali dormire

Hotel Eitch Borromini, abitare la storia in un hotel di lusso a Piazza Navona

Hotel Eitch Borromini, abitare la storia in un hotel di lusso a Piazza Navona

EasyCheck rende più semplice l’accoglienza nelle case vacanza

EasyCheck rende più semplice l’accoglienza nelle case vacanza

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]