Salvador de Bahia, Brasile

Salvador de Bahia, in Brasile, è noto soprattutto per il suo Carnevale, decisamente popolare, ma non meno interessante di quello di Rio de Janeiro. Tuttavia, offre davvero molto altro, senza contare i souvenir originali e realizzati artigianalmente che potrete portare a casa, soprattutto se siete dei grandi amanti dello shopping. Ultimamente, poi, sono stati inseriti dei nuovi voli da Roma, Milano e Venezia che permettono di raggiungere, via Madrid, questo angolo di mondo tre volte a settimana. Interessanti le tariffe, che partono da 736 euro tutto incluso per andata e ritorno. Sono comprese nel prezzo attuale anche le tasse aeroportuali e l’adeguamento carburante, con la compagnia spagnola AirEuropa. Le temperature da queste parti, come è facile immaginare, sono paradisiache e si aggirano tra i 26° e i 31° C.

Ricordate, però, che a Salvador de Bahia il periodo più piovoso è da maggio ad agosto, mentre quello più asciutto va da settembre a dicembre. Il fuso orario, invece, è di meno quattro ore. Non sono richieste particolari vaccinazione, soprattutto se non dovete poi spostarvi verso aree più selvagge come l’Amazzonia. Interessanti da queste parti i prodotti di natura artigianale che, ovviamente, non potrete farvi mancare e che al ritorno in Italia regalerete ai vostri amici più cari.

Immancabili, in questo senso, i sigari bahiani i quali sono caratteristici anche se non fumate. Il loro sapore è molto forte e sono prodotti da due fabbriche, la Dannemann e la  Suerdieck. Provate, poi, i cocadinhas che sono dei piccoli dolcetti a base di cocco e zucchero. Occhio, quindi, a Yemaya che è la madre della vita. Se ci si porta a casa una statuina o un ciondolo che ne riporta le sembianze, ci si può sentire protetti. Per finire, tra le particolarità di Salvador de Bahia, ecco il Berimbau. Si tratta di uno strumento musicale a corda, simbolo della capoeira. Deve il suo nome al legno brasiliano Biriba.

Leggi anche

Courmayeur, classica destinazione invernale

Courmayeur, classica destinazione invernale

Carnevale 2023, Italia o estero?

Carnevale 2023, Italia o estero?

Viaggiare da soli, cosa fare

Viaggiare da soli, cosa fare

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]