Pesca sulla neve, dove praticarla

neveChiunque nel corso della propria vita ha visto, almeno da piccolo, qualche cartone animato dove i protagonisti pescavano nella neve, creando il classico piccolo buco e infilando dentro la canna da pesca. Seppure una abitudine apparentemente buffa, questo tipo di attività esiste davvero e si può praticare soprattutto nel periodo primaverile quando è da poco iniziato il disgelo  e la vita marina pullula. E’ facile, a tal proposito, trovare lucci, trote e salmoni e si possono trascorrere delle ore davvero divertenti.La pesca nella neve, si può praticare principalmente in tre luoghi del mondo: a Tampere, in Finlandia, in Québec in Canada e a Trysil in Norvegia.

Nella prima zona, nelle terre finlandesi, il lungo inverno polare è alle spalle e già da febbraio ritorna la luce dopo il buio. Tali condizioni climatiche favoriscono la buona salute e quindi la presenza in massa del pesce persico. Nello stesso tempo, pure l’ambiente ritrova nuova linfa e le giornate diventano più lunghe, permettendo di godere della vista di spettacolari paesaggi nordici. Il ghiaccio è ancora coperto dalla neve che comincia a sciogliersi da i laghi ghiacciati. Fino ad aprile, quindi, la stagione è ottima per la pesca invernale.

Una antica abitudine del Québec, considera la pesca uno sport nazionale e per questo viene praticato dovunque fino allo Yukon. Più ci si avvicina al nord, ovviamente, e maggiore sarà la durata della stagione. Qui, addirittura, sul ghiaccio vengono pure costruiti dei capanni di legno, che permettono ai pescatori di ripararsi dalle temperature proibitive. Luoghi come Sainte-Anne-De-La- Pérade, sono diventati una sorta di piccoli centri pieni di deliziose casette in miniatura, utilizzate a tale scopo. La stazione sciistica di Trysil si trova, infine, a due ore e mezza di macchina a nord est di Oslo. Dal ghiaccio, in queste settimane si possono tirare fuori trote, lucci, salmerini e rombi.

Leggi anche

Carnevale 2023, Italia o estero?

Carnevale 2023, Italia o estero?

Viaggiare da soli, cosa fare

Viaggiare da soli, cosa fare

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

Viaggiare all’estero 2022, le mete più sicure al momento

Viaggiare all’estero 2022, le mete più sicure al momento

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]