Perù e Cuba: due viaggi meravigliosi a contatto con le abitudini locali

Il sud del Perù per due settimane, per scoprire tutti i luoghi legati agli Incas, come Nazca, Puno, Arequipa, il lago Titicaca, Cusco, la valle sacra Inca e il Machu Picchu, certamente il più famoso e visitato. Lo spirito del pianeta viaggi, organizza dei viaggi individuali tutto l’anno e di gruppo dal 3 settembre al 15 ottobre, con una quota che parte da 1495 euro. Questa, però, non comprende i voli da e per l’Italia, ma sono invece inclusi i pernottamenti con colazione, gran parte dei pasti, il volo Cusco- Lima,  il sostegno dei progetti visitati e gli ingressi. Il viaggio, che dura sedici giorni, è del tutto particolare perchè offre una nuova consapevolezza al viaggiatore che vive un più profondo contatto con la gente del luogo e le comunità locali. Si prenderà visione, poi, di alcuni progetti di sviluppo equo e della formazione di educazione infantile. Nel periodo del soggiorno, inoltre, si possono prevedere pure dei giri privati, effettuati sia con i mezzi pubblici che privati.

Lasciato il Perù, un altro viaggio interessante, come riportato anche dalla guida di Turisti per Caso, può essere quello alla volta di Cuba. Tra mete classiche e più particolari, infatti, si potrà conoscere lo staff che si occupa di sviluppare in loco attività di tipo naturalistico, sostenibile e culturale in tutta la zona de L’Avana. Il percorso è organizzato da www.viaggiemiraggi.org, per un costo che parte da 1.270 euro a persona se si viaggia in due, compresa assicurazione, materiale informativo, pernottamenti e colazione. In più sono previsti i trasporti interni, la guida locale, tutti gli ingressi e la quota per i progetti a Cuba.

La partenza è prevista il 10 luglio e il 13 agosto, per quindici giorni, in casas particulares e non mancheranno le visite alle attrazioni più famose. Si va, in questo senso, da Habana Veja, il quartiere coloniale, a Malecòn, il lungomare, dalla Fortezza del Moro alla Bodeguita del Medio, dove era solito fermarsi Hermingway, per prendere qualcosa. Ancora, si visiteranno Trinidad, Cinfuegos, Sancti Spiritus, Villa Clara e moltissimi luoghi meno conosciuti.

Leggi anche

Courmayeur, classica destinazione invernale

Courmayeur, classica destinazione invernale

Carnevale 2023, Italia o estero?

Carnevale 2023, Italia o estero?

Come organizzare una vacanza a Torre Lapillo: case vacanze, spiagge e luoghi da visitare

Come organizzare una vacanza a Torre Lapillo: case vacanze, spiagge e luoghi da visitare

Viaggio in camper, le destinazioni più cool

Viaggio in camper, le destinazioni più cool

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]