Pernottare a Sydney

Sydney ha vissuto parecchi momenti particolari a livello economico e la crisi degli ultimi mesi, non l’ha certo risparmiata. Adesso, come in passato, quindi, la legge della sopravvivenza è diventata fondamentale, per scongiurare la chiusura di hotel di tutte le categorie e anche a carattere storico. Del resto, la città brulica di visitatori provenienti da ogni parte del mondo e, in tal senso, non mancano i giovani che arrivano armati di sacco a pelo, decisi a trovare sistemazioni economiche e turisti che non vogliono rinunciare per nessun motivo ai comfort e al lusso, anche fuori dalla propria abitazione.Molto presenti, poi, i viaggiatori d’affari e le famiglie che vogliono vedere per la prima volta quell’immenso paradiso chiamato Australia.

Tra gli alberghi per i quali si è provveduto ad un restauro molto costoso, non si può non ricordare l’Hilton Sydney che nel 2055 ha investito ben 200 milioni. In ogni caso, non preoccupatevi perchè potrete trovare stanze adatte a tutti i gusti e, soprattutto, a ogni tasca. Rimarrete incantati di fronte ai palazzi superlusso a cinque stelle e dallo chic dei boutique hotel, ma le strutture più moderne, di solito, sono abbastanza economiche o, comunque, vantano prezzi moderati.

La maggior parte dei quattro stelle, si trovano intorno alle zone del centro più visitate: i Rocks, Circular Quay, George Street, Hyde Park e Darling Harbour.I saccopelisti, invece, fanno riferimento all’area intorno a Kings Cross, Potts Point e Elizabeth Bay. I sobborghi occidentali, collegati al fulcro cittadino da treni e autobus, sono molto ricchi di pub e ristoranti dove scegliere le specialità locali. Se volete stare vicino alla spiaggia, non potete sbagliarvi: Bondi, Coogee o Manly. Il viaggio in autobus da Bondi o Coogee può essere noioso, ma alla fine il luogo sarà così incantevole da farvi dimenticare tutto. Una esperienza marina degna di nota, riguarda, inoltre, pure  le spiagge settentrionali, come Newport.

Fonte: Sydney guida TimeOut. Si ringrazia la casa editrice Tecniche Nuove

Leggi anche

Orient Express torna su rotaia nel 2025

Orient Express torna su rotaia nel 2025

Viaggi di nozze 2022? Più brevi ma intensi

Viaggi di nozze 2022? Più brevi ma intensi

Wanderama Lazio Tour e la riviera di Ulisse

Wanderama Lazio Tour e la riviera di Ulisse

Viaggi autunnali e caro bollette, cosa cambia

Viaggi autunnali e caro bollette, cosa cambia

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]