New York un viaggio gastronomico

Se di New York si è sempre detto di tutto e sapete bene cosa vedere, quando andare e dove acquistare i biglietti aerei low cost, forse un pò meno si conosce della sua tradizione culinaria, spesso considerata quasi inesistente. Gli americani doc, invece, non mangiano solo patatine e hamburger ma tra i fornelli hanno anche loro qualcosa di delizioso da fare assaggiare ai turisti. In particolare, alla numerosa popolazione ebrea si devono tipici piatti che ancora vengono assaggiati e preparati pure fuori dai confini nazionali. Al tour dei monumenti, quindi, potrete unire anche quello legato prettamente alla cucina. Prima di iniziare il vostro giro nella metropoli, ad esempio, potete cominciare la giornata con una ricca colazione a base di bagel e salmone affumicato, per poi passare ad un giro all’American Museum of natural History.

A pranzo, potete concedervi un semplice panino ripieno di abbondante carne di manzo sotto sale o un hot dog kosher magari da Artie’s delicatessen a Broadway. Se volete passare in teatro, prima non potete perdervi i  blintz, delle crêpe ripiene di un formaggio simile alla ricotta, cotte in padella e servite con panna acida o salsa alla mela. Buono pure un grosso pastrami con pane di segale e cetriolini alla gastronomia del carnegie o dello Stage. Come dimenticare, poi, un giro di shopping da Macy’s?

Ritrovate le energie perdute con una scodella di brodo con polpette matzo al Ben’s Kosher deli. Oggi sta acquisendo nuova luce anche il vecchio quartiere ebraico, il Lower East Side. Fortissimo, però, continua ad andare ancora Kat’z Delicatessen, a Houston Street, insieme ad altre gastronomie tradizionali take away. In tutta la zona è possibile assaggiare la cucina ebraica ed, in particolare, da Yohna Schimmel’s knish Bakery a Houston e Russ & Daughter, aperto addirittura dal 1900. Con lo stomaco pieno, dopo un veloce riposino, potrete riprendere il vostro tour.

Leggi anche

Courmayeur, classica destinazione invernale

Courmayeur, classica destinazione invernale

Carnevale 2023, Italia o estero?

Carnevale 2023, Italia o estero?

Viaggiare da soli, cosa fare

Viaggiare da soli, cosa fare

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]