Natale a Goteborg e dintorni: tour in Svezia

La città della Svezia Ovest si prepara a festeggiare al meglio il Natale 2014

2 Novembre 2014 23:54

Göteborg che è per grandezza la seconda città della Svezia si prepara al Natale, ormai non così lontano come sembra. Le prime decorazioni, del resto, cominciano a fare capolino in tutti i grandi centri e pure in questo Paese si accendono le più belle installazioni. La maggior parte sono ispirate al design contemporaneo locale ma anche a tradizioni ben più datate. Ecco, dunque, che protagonista sarà il “Viale della Luce” per un giro tra il Teatro dell’Opera e il porto, passando per Liseberg. Prima del 25 dicembre, in questa città e non solo sarà anche il momento di fare un giro nel mercatino di Natale.

haga-goteborg

L’appuntamento per l’apertura della stagione di fine anno è per il 14 novembre al centro con l’arrivo del mercatino di Liseberg e l’accensione delle luci bianche in giro per le strade principali. Il 5 dicembre, invece, sarà il momento delle altre installazioni luminose. Interesseranno i palazzi più antichi e particolari ma anche ponti e alberi e non verranno spente prima dell’11 gennaio 2015. Uno show di luci, inoltre, riguarderà la grande piazza Goteplatsen. Verrà proiettato sulle facciate del Museo dell’Arte, del teatro Stadsteatern e del Conservatorio. Fino al Capodanno non mancheranno i cori di gruppi sistemati a formare la figura di un albero. I negozi compresi nell’area, oltre ad essere addobbati, saranno aperti sette giorni su sette. Nei ristoranti, invece, si prepareranno buffet a tema con il tradizionale julbord. Non manca il tipico prosciutto cotto marinato con senape, polpette, salsicce, aringhe e non solo. E’ chiaro che in Svezia ovest una grande importanza è data al pesce.  

mercato-del-pesce-goteborg1

Il mercatino di Natale di Liseberg

700 alberi con cinque milioni di luci che arricchiranno pure gli edifici, si troveranno all’interno del parco di divertimenti di Liseberg. Si tratta del più grande di tutta la Scandinavia e vale la pena vederlo e cercare magari qualche regalo particolare e artigianale realizzato in loco. In tutto ci saranno almeno settanta bancarelle e negozietti. Gli oggetti a tema sono sempre davvero tanti e ogni anno diversi e comunque si possono comprare pure tanti prodotti alimentari. Di sicuro noterete dolciumi tradizionali, aringa marinata e carne di renna.

paddan-sullacqua-goteborg2

Per i bambini, ovviamente, tantissimi gli appuntamenti. Per loro, per esempio, sarà possibile giocare con i conigli del nuovo Paese dei conigli, incontrare Babbo Natale , vedere le renne provenienti dalla Lapponia, fare un giro in slitta. Le attrazioni del parco, insomma, sono già adesso davvero tante e non c’è che l’imbarazzo della scelta. Particolarmente amata la pista di pattinaggio sul ghiaccio che piace ai ragazzi e anche i grandi. L’apertura in questo caso, è dal 14 novembre per tutti i weekend, dal venerdì alla domenica. Il tutto fino al 30 novembre, dal 3 al 23 dicembre martedì-domenica.

svezia-haga-goteborg

Un altro mercatino da visitare sarà quello a Kronhuset. L’installazione sarà dentro l’edificio più antico della città che diventerà un bazar tradizionale. Qui artigiani vestiti in costumi d’epoca proporranno il loro artigianato e dolciumi vari. Aperto dal 29 novembre al 14 dicembre, chiuso il lunedì. Ci sarà poi quello del centro commerciale Nordstan con una quarantina di bancarelle di prodotti di artigianato.

Photo Credit: Thinkstock

Abbiamo parlato di: ,