Mosca e San Pietroburgo:tra i monumenti della Russia imperiale

Cattedrali, monumenti e palazzi caratterizzati da colori brillanti, guglie ed una architettura unica: siamo nella Russia imperiale ed, in particolare, nelle due più grandi città del Paese, Mosca e San Pietroburgo.Per partire a prezzi non troppo alti, si può preferire la compagnia low cost Wind Jet o, ancora, Czech Airlines, avendo cura di prenotare con largo anticipo, in modo da risparmiare sulle tariffe. Non appena arrivati, le cose da vedere saranno tantissime, ecco cosa non perdersi:

Mosca

  • Bolshoj: considerato uno dei maggiori teatri europei, è famoso per l’esibizione di parecchi e importanti artisti provenienti da tutto il mondo.
  • Cremlino: è la sede del potere politico russo.
  • Piazza rossa: la più conosciuta del Paese, vanta la presenza di monumenti noti come il Mausoleo di Lenin.
  • Cattedrale di San Basilio: è molto particolare con le sue guglie colorate, a forma di cipolla. E’ tra le peculiarità moscovite più fotografate dai turisti.
  • Piazza delle Cattedrali: luogo santo per eccellenza, con sei chiese, si trova all’interno del Cremlino.
  • Chiesa del Salvatore: è stata un tempo la più grande di tutta la Russia, ma fu fatta abbattere da Stalin e ricostruita soltanto nel 1990.

San Pietroburgo:

  • Incrociatore Aurora: nel 1917 diede il segnale per la conquista del Palazzo d’Inverno e oggi è stato trasformato in un museo.
  • Fortezza di san Pietro e Paolo: è la famosa cittadella costruita nel ‘700 per volere di Pietro il Grande.
  • Palazzo Michailovskij: neo classico in piazza delle arti, dove si trova pure il Museo Russo, con la sua sede principale.
  • Prospettiva Nevskij: è la strada per eccellenza delle città, che parte dal Palazzo d’Inverno e finisce alla stazione Mosca.
  • Ermitage: la reggia imperiale degli zar, dove si trova una delle collezioni d’arte più importanti del mondo.
  • Cattedrale di Sant’Isacco:unica perchè riguarda uno degli ultimi esempi del classicismo russo, decorata con almeno 400 sculture e bassorilievi.

Leggi anche

Courmayeur, classica destinazione invernale

Courmayeur, classica destinazione invernale

Carnevale 2023, Italia o estero?

Carnevale 2023, Italia o estero?

Viaggiare da soli, cosa fare

Viaggiare da soli, cosa fare

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]