Mauritius, quanto costa una vacanza?

Mauritius, quanto costa una vacanza?

Mauritius

Qual è il budget orientativo per una vacanza a Mauritius? In una delle destinazioni più richieste soprattutto negli ultimi mesi e in un luogo dove il periodo migliore dove andare non esiste perché, in linea di massima, il clima è sempre ottimo, sono ancora troppi coloro che possono solo sognare un soggiorno. Da maggio a ottobre, durante la stagione secca i prezzi sono ancora di più ritoccati in alto, ma non è vero che non è possibile risparmiare. Si può, invece, viaggiare in economia ma senza rinunciare alla qualità.

vacanze-Mauritius1

Per concedersi un sogno chiamato Mauritius potrete alloggiare dunque in alberghi senza troppe pretese ma comunque di livello, tanto trascorrerete buona parte del giorno tra escursioni e, soprattutto, mare.  I ristoranti non sono tutti cari, basta saper scegliere una volta giunti in loco e usare la solita accortezza: puntate su quelli dove vanno i locali. Per quanto riguarda, ancora, gli spostamenti, preferite i bus che hanno dei costi inferiori degli altri mezzi di trasporto e poi valutate di optare per i tanti passatempi all’aperto e gratuiti della zona. Insomma, evitate i bar e i casinò che possono anche essere caratteristici, ma porteranno via dal vostro portafoglio parecchi soldi. In generale, con un minimo di accortezza, potrete pagare fino a 35 euro al giorno.

spiaggia-Mauritius

E’ chiaro che dovrete fare i conti con la voglia di spese extra all’estero, per me un vero e proprio cruccio. Solo con un po’ di attenzione, insomma, riuscirete a non sforare tra souvenir e ricordini vari da mettere in valigia. Chi ha scelto un pacchetto vacanze in un resort sulla spiaggia, poi, anche se di buona qualità, dovrà quasi certamente sostenere il costo dei pasti extra e fate attenzione, perché ci sono locali dove il pranzo potrebbe costarvi pure 50 euro. A questo dovrete aggiungere le bevande, le mance e qualcosina per le visite guidate se intendete farle. Il viaggiatore indipendente, invece, potrebbe essere meno “legato” a tutte queste alternative e, di conseguenza, potrebbe risparmiare in vacanza. E’ da valutare pure il fatto che fuori dal resort i costi sono tutti nettamente inferiori, basta spostarsi, oppure optare per gli alberghi con offerta all inclusive. Altra alternativa per nulla da sottovalutare, è quella dell’affitto della casa, anche se dovrete cucinare voi.

spiaggia Mauritius

Attenzione se decidete di prendere un taxi. Tutti hanno il tassametro, ma in molti lo usano soltanto se lo chiedete con insistenza. Negoziate il prezzo prima della corsa, ma ricordate che sarà di sicuro alto. Visto che quasi tutti i resort sono isolati, i tassisti sanno infatti che possono chiedere molto. Può capitare tra l’altro che ci siano problemi con le corse dei bus e siete costretti a chiamarli, quindi portate del denaro extra con voi. Arrivati in albergo, dovrete pagare il 15 per cento della tassa governativa sulla sistemazione che, però, è quasi sempre incluso nel prezzo della camera. Lo stesso vale per i ristoranti, mentre lasciare la mancia è a discrezione del cliente, a seconda di quanto si è gradito il pasto. Dove il costo del servizio non viene aggiunto, bisogna lasciare fino al 10 per cento dell’ammontare del conto.

Photo Credit: Thinkstock

 

Leggi anche

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanza con cani, come fare

Vacanza con cani, come fare

La Londra segreta di Victor Fadlun

La Londra segreta di Victor Fadlun

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]