Il mare di Tsarabanjina: in Madagascar, immersioni nei fondali dell’isola bella

Il mare di Tsarabanjina: in Madagascar, immersioni nei fondali dell’isola bella

ambiente marino

Perfezione: assoluta e accecante. Quando ci si avvicina all’isola privata di Tsarabanjina, le certezze crollano e ci si ritrova a rivedere del tutto il concetto di bellezza (di solito soggettivo) applicato a tratti di mondo più famosi e fin troppo turistici. In lontananza, tra le acque cristalline dell’arcipelago di Mitsio, annunciano la presenza di un piccolo paradiso isolato, le rocce dei Quattro Fratelli. In quel preciso istante inizia il sogno e il Madagascar si mostra senza riserve in tutto il suo splendore. Nel remoto ma sicuro rifugio di coralli dalle gradazioni accese e pesci rari e carichi di sfumature, lo snorkeling rivela già a pochi metri dalla riva lo spettacolo, ma è solo con le immersioni che si accede completamente a quel regno celato di solito agli occhi umani.

pesce angelo imperatore

Un tratto di mondo, sulla punta nord-occidentale del canale di Mozambico che, del resto, aveva già catturato il cuore di Jacques Cousteau e che oggi è una continua e piacevole scoperta per quanti scelgono una destinazione meno convenzionale di Nosy Be e dintorni. A Tsarabanjina il mare è da vivere fino in fondo, per questo “l’angelo” dai capelli ricci al quale affidarsi in tutta sicurezza, prima di vivere una emozionante avventura subacquea è Riccardo Bonvissuto, proprietario dell’Akio Diving Center (in lingua locale si legge Akiu e significa squalo).

Tsarabanjina barca Diving

Originario di Palermo e con una lunghissima esperienza sul campo, conosce le acque più belle del mondo, Polinesia Francese in testa, ma è in Madagascar che da una manciata di anni, accompagna letteralmente per mano chi desidera ricordare questa destinazione anche come meta del proprio “Battesimo del mare“, la prima immersione. Nessuna preoccupazione, la prima volta si parte dalla riva e basta qualche semplice dritta e la sua calma, per regalare sicurezza immediata. Il dono di vedere i fondali di Tsarabanjina farò dimenticare qualunque iniziale esitazione. Il divertimento sarà garantito poi anche dalla possibilità di affittare una GoPro ed effettuare riprese o foto a diverse profondità.

tsarabanjina fauna marina

Non è necessario portare alcun tipo di attrezzatura, che sarà invece fornita da Akio. Si effettuano immersioni per principianti e per professionisti, ma anche in corrente e notturne. Non manca, ovviamente, la possibilità di prendere il brevetto a seconda del proprio livello, da principianti fino ad aiuto istruttore e ci si può immergere in tutta sicurezza, già a partire dagli 8 anni. Per i più piccoli, ancora, è previsto il divertente bubblemaker (letteralmente fare le bolle) o scendere comunque fino ad un massimo di due metri di profondità. Dai 10 anni, invece, i ragazzi sono considerati come gli adulti e possono iniziare a scoprire meglio i fondali marini.

Perché Tsarabanjina è un posto unico?

 

P1070863

Si tratta di un luogo che si può ancora definire vergine, lontano dal caos subacqueo. Da non dimenticare che Akio è l’unico Diving Center specializzato in 40 miglia nautiche, cioè circa 80 km. Tra giardini di corallo incontaminati, si può nuotare circondati da barriera batimetrica, cioè quella dove queste colonie di organismi colonizzano le rocce. Inutile sottolineare quanto sia incredibile la biodiversità, con il sedici per cento di specie endemiche del Canale di Mozambico.

Quali pesci vedere?

 

pesci tsarabanjina

La varietà è davvero infinita. Tra i più facili da avvistare ci sono il pesce lima dopo il tramonto, il pesce pagliaccio, il gamberetto pulitore, l’ombrina dolcilabbra, l’aragosta, il granchio ceramica, il pesce leone, la cernia a punti rossi, la cernia pigiama, la murena. Comuni sono ancora il pesce luna dal lungo naso, il pesce coccodrillo e il barracuda, giusto per citarne alcuni. Da queste parti, infine, fra fine agosto e metà ottobre, si assiste al passaggio delle balene e degli squali balena. Per questo motivo, è possibile praticare sia il whale whatching che lo shark watching.

Informazioni su Tsarabanjina

Constance Tsarabanjina

L’isola privata si raggiunge con un’oretta di barca da Nosy Be ed è presente un unico resort completamente immerso nella natura. Qui il concetto è il vivere lento, senza formalità, con i piedi nella sabbia (presente anche al bar/ristorante) e fa parte della mauriziana Constance Hotels and Resorts.

Riccardo Bonvissuto

Al Constance Tsarabanjina del Madagascar si può giungere prenotando con Viaggidea dall’Italia. Al momento è disponibile un pacchetto speciale e per le partenze fino al prossimo 24 marzo, il costo totale è di 2.050 euro a persona, compresi: voli diretti a/r da Milano e Roma, trasferimenti e soggiorno di 9 giorni/7 notti in camera doppia South Beach Villa con trattamento di Cristal All Inclusive. Tasse aeroportuali e quota di iscrizione escluse.

Photo Credit: Riccardo Bonvissuto, Akio (Constance Tsarabanjina) e Francesca Spanò

Leggi anche

Viaggi di nozze benessere, un trend che piace

Viaggi di nozze benessere, un trend che piace

Festa della Mamma e mete gay friendly

Festa della Mamma e mete gay friendly

Viaggi, 3 mete perfette per aprire il 2017

Viaggi, 3 mete perfette per aprire il 2017

Repubblica Dominicana: tour a Cayo Levantado, tra mare e souvenir tipici

Repubblica Dominicana: tour a Cayo Levantado, tra mare e souvenir tipici

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]