Madrid e i monumenti

madridPrimavera a Madrid? Perchè no, è sempre tempo di concedersi una vacanza che unisca relax, cultura e divertimento e la Spagna così vicina all’Italia come distanza e idioma, può diventare la meta ideale. Passeggiando per le sue vie, il turista ha veramente l’imbarazzo della scelta, visto che i monumenti da vedere sono tanti e, in più, non mancano teatri, locali notturni, ristoranti e posti tranquilli dove concedersi una breve siesta, il famoso pisolino che agli abitanti di questa parte di mondo si concedono senza troppi imbarazzi praticamente dovunque.

I punti nevralgici della città, dove spicca una pregevole costruzione possono benissimo partire dal noto Palazzo Reale, la residenza ufficiale dei reali spagnoli con l’esterno in stile barocco, che si ispira al Palazzo del Louvre. Si prosegue, poi, verso il Tempio di Debod, una delle rare testimonianze egiziane fuori dal Paese arabo. Plaza de Espana, invece, nella sua parte centrale conserva il momumento dedicato a Miguel de Cervantes. Se volete riposarvi nel luogo d’incontro più rappresentativo di Madrid, quello che fa per voi è Puerta del Sol con la sua fontana, mentre se il vostro interesse è la cultura potete fermarvi ai vicini musei. In zona, infatti, sorge il Museo del Prado, una delle principali pinacoteche del mondo e vi si trovano anche opere di artisti italiani, oltre che spagnoli e fiamminghi. Il Museo Thyssen Bornemisza, invece, è sempre una pinacoteca ma conserva tesori dell’arte realizzati pure da Van Gogh, Caravaggio e Canaletto.

In tema di mostre, il luogo d’eccellenza è il Palazzo di Velàzquez all’interno del Parque del Retiro, vicino al Palazzo di Cristallo. A Madrid è interessante persino la Stazione che contiene al suo interno un magnifico giardino tropicale e che sorge a poca distanza al famoso museo d’arte moderna, Reina Sofia. Da qui si giunge alla splendida Plaza Maior circondata da portici e di forma rettangolare. Ultimi non per importanza, la Cattedrale de la Almudena, costruita in cento anni con stili architettonici diversi  e il Ponte di Segovia, fatto costruire da Filippo II e tra più antichi di tutta la zona.

Leggi anche

Come organizzare una vacanza a Torre Lapillo: case vacanze, spiagge e luoghi da visitare

Come organizzare una vacanza a Torre Lapillo: case vacanze, spiagge e luoghi da visitare

Viaggio in camper, le destinazioni più cool

Viaggio in camper, le destinazioni più cool

Corsica tutta da scoprire

Corsica tutta da scoprire

Perché scegliere un viaggio in catamarano

Perché scegliere un viaggio in catamarano

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]