Egitto, breve guida turistica del Cairo

Egitto, breve guida turistica del Cairo

egitto piramidi

Disordini interni e tensioni politiche, da qualche anno, tengono lontano dalla parte più storica dell’Egitto buona parte del turismo internazionale. Un peccato immenso, visto che si tratta di una delle aree del mondo più misteriose e incredibili, quanto cariche di capolavori, non ultimo proprio Il Cairo. Se buona parte dei viaggi vengono organizzati tramite tour operator e con l’ausilio in loco di una guida turistica, è altrettanto sicuro che chi sceglie di spostarsi da solo, deve assolutamente visitare diversi angoli e attrazioni cittadine, per poter dire di averne in qualche modo catturato l’essenza.

Breve guida del Cairo

foto Egitto

Se l’Egitto manca tra i luoghi che volete visitare e non vi interessa il classico turismo “mordi e fuggi”, ecco cosa vedere cominciando proprio dalla sua capitale e città più popolosa.

il cairo

  • Midan Tahrir: negli ultimi tempi è praticamente diventata la piazza più famosa di tutta l’Africa. E’ sempre talmente carica di suoni, colori e passanti che ci metterete un po’ per abituarvi a quello che dovete aspettarvi da questo Paese e da tale luogo in particolare.
  • Museo Egizio: sfuggito ai disordini degli anni scorsi e carico fino all’incredibile di capolavori del passato, resta tra gli imperdibili durante un tour.  Si tratta di tre piani dove perdersi letteralmente, anche se non amate particolarmente i musei. Questo, tuttavia, è speciale ed è fin troppo pieno di curiosità.In tema storia dei faraoni è il più grande che ci sia. Interessante soprattutto il tesoro di Tutankhamon, il colosso di Amenhotep e la paletta di Narmen, ma non solo.
  • Quasr al-Nil e Soliman Pasha: un giro dovreste prevederlo tra locali alla moda, locali notturni, caffè.

la cittadella egitto

  • Cittadella: si trova praticamente nel cuore storico della Capitale. E’ legato al 1176. La vera protagonista, comunque, è la grane moschea (Muhammad Ali) di foggia ottomana con la presenza di due minareti a dominare l’intero complesso. E’ chiamata Moschea di alabastro ed è datata inizio XIX secolo. Se deciderete di salire fin nella sua terrazza potrete godere di un panorama straordinario. Davanti ai vostri occhi lo spettacolo del Nilo, ma anche quello delle piramidi e non solo.
  • Via Muhammad Ali: è diventata famosa per la presenza di negozi di strumenti musicali.
  • Il Cairo Islamica: è Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. I resti sono ancora ben visibili. Si notano, infatti, dei lunghi tratti murati e sorge proprio accanto alla Cittadella.  In generale, è ricca di edifici di grande valore storico e artistico.
  • Palazzo dei Gioielli: è detto pure Gawhara ed ha elementi ottomani ed europei. Espone arte islamica ottocentesca.
  • Khan al-Khalili: il suq, tra i mercati più famosi al mondo, dove trovare di tutto e spesso a buon prezzo.
  • Parco al-Azhar: è il polmone verde locale, costruito dalla Fondazione Aga Kham sopra una delle più grandi discariche.
  • Città dei morti: è un cimitero mamelucco abitato da moltissime persone. Vivono nei mausolei, nelle case che son costruite proprio tra le tombe.
  • Città Vecchia: questo è il Cairo dei Copti, tra l’omonimo Museo, le chiese di al-Moallaqa, Santa Barbara e Abu Sargah.
  • Giza: sorge a 12 chilometri da Midan Tahrir con le piramidi di Cheope, Chefren e Mikerinos.
  • Sfinge: a Giza, rappresenta una delle sette meraviglie del mondo.

tour il cairo

Photo Credit: Thinkstock

 

Leggi anche

Come organizzare una vacanza a Torre Lapillo: case vacanze, spiagge e luoghi da visitare

Come organizzare una vacanza a Torre Lapillo: case vacanze, spiagge e luoghi da visitare

Viaggio in camper, le destinazioni più cool

Viaggio in camper, le destinazioni più cool

Corsica tutta da scoprire

Corsica tutta da scoprire

Perché scegliere un viaggio in catamarano

Perché scegliere un viaggio in catamarano

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]