Disagi all’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio causa maltempo

Disagi all’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio causa maltempo

voli-e-aeroporti

La giornata di oggi è stata per la provincia di Milano e quella vicina di Bergamo una giornata all’insegna del maltempo. Le copiose piogge cadute nelle ultime ore hanno infatti provocato l’esondazione del fiume Seveso in zona Niguarda, proprio in zona città, richiedendo l’intervento della protezione civile e delle altre squadre di soccorso e l’attivazione di uno specifico protocollo di intervento. 

L’allerta maltempo, però, è scattata anche nei confronti del fiume Lambro e in alcune zone della Brianza, come a Vimercate. Vi sono stati, infine, anche notevoli problemi in provincia di Bergamo.

Disagi all’Aeroporto di Bergamo Orio al Serio causa maltempo

Questi ultimi in particolare hanno colpito l’aeroporto di Bergamo Orio al Serio, dove si sono verificati diversi disagi nella circolazione dei voli in arrivo e in partenza.

La mattinata è iniziata con la cancellazione del volo Ryanair per Atene delle ore 8,20 e successivamente è stato dirottato su Verona il volo per Bruxelles Charleroi. Tra i dirottamenti deve essere segnalato anche quello su Bologna dei voli in arrivo da  Atene e Trapani e quello su Parma dei voli in arrivo da Alghero e Brindisi. 

Sono stati invece ritardati i voli destinati a Brindisi, Thessaloniki, Casablanca, Krakow, Bucarest, Eindhoven e quelli in arrivo da Dusseldorf, Casablanca, London Stansted, Lamezia, Manchester, Tampere, Rhodes. 

I peggiori disagi, a quanto pare, si sono però avuti per i passeggeri Ryanair che hanno visto cancellati il maggior numero di voli, con destinazione Atene, Valencia, Ibiza, Porto, anche se il maltempo ha aggravato la situazione creatasi per lo sciopero dei controllori del traffico aereo in Francia, gestito comunque dalla compagnia con 24 ore di anticipo attraverso il proprio sito web. 

Leggi anche

Viaggi autunnali e caro bollette, cosa cambia

Viaggi autunnali e caro bollette, cosa cambia

Viaggi, tanta voglia ma anche costi alti

Viaggi, tanta voglia ma anche costi alti

Alpi, come viaggiare in treno gratis

Alpi, come viaggiare in treno gratis

Promadic Travel, il viaggiare consapevole

Promadic Travel, il viaggiare consapevole

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]