Alla scoperta dei Parchi siciliani

Non si finirebbe mai di scoprire la Sicilia, con i suoi tanti paesaggi differenti, con il suo mare, l’entroterra, le zone vulcaniche e le piccole isole intorno, ma un occhio di riguardo lo meritano pure i Parchi, all’interno dei quali si trovano spesso esemplari da fauna e flora, assolutamente più unici che rari. Pernottando, di volta in volta, in qualche Bed & Breakfast e cercando di ridurre al minimo le spese, si può trascorrere una settimana diversa, concedendosi di staccare la spina dal proprio quotidiano e di immergersi in un rilassante paesaggio naturale.

Immancabili fra le perle di interesse naturale, ci sono:

  • Parco regionale dei Nebrodi,  che fa parte dell’Appennino siculo e va nello specifico dalle province di Messina a Catania. La zona più alta, ben 1847 metri, però, si trova sul Monte Soro.
  • Santo Stefano di Camastra, si trova all’estremo orientale del parco ed è molto noto anche fuori dai confini siciliani, per via della produzione di pregevole ceramica, esportata in tutto il mondo.
  • Parco regionale dell’Etna: dal 1987 è un’area protetta e al centro vi si trova il vulcano. Alla falde la vegetazione è costituita principalmente dai vigneti di Nerello, ma più in alto si va e più ogni forma di verde, chiaramente, sparisce. Questo per via del calore lavico.
  • Monti Sartorius, sono dedicati al vulcano omonimo dal nome esatto di Sartorius von Waltershausen. Sono sorti nel 1865 dopo una violenta eruzione.
  • Gole dell’Alcantara, amatissime dai turisti e con l’acqua gelida ma rinfrancante. Sono alte fino a 225 metri e formano un canyon naturale, con pareti create da lava basaltica.
  • Parco fluviale dell’Alcantara, è stato istituito nel 1991 ed è formato da laghetti e cascate di acqua molto fredda.
  • Randazzo, ha una chiara origine medievale e si trova sull’ultima parte lavica di una colata risalente alla preistoria. Le acque dell’Alcantara, nel tempo, hanno provveduto ad una sottile erosione.

Leggi anche

Come trovare un hotel su misura per tutta la famiglia

Come trovare un hotel su misura per tutta la famiglia

Viaggi di nozze benessere, un trend che piace

Viaggi di nozze benessere, un trend che piace

Festa della Mamma e mete gay friendly

Festa della Mamma e mete gay friendly

Viaggi di lusso? In megaville private

Viaggi di lusso? In megaville private

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]