by Valentina Cervelli Commenta

viaggi sportivi in america

Viaggi sportivi per tornare in forma: non si tratta della versione moderna del viaggio in clinica del ragionier Fantozzi che il cinema ci ha regalato, ma l’organizzazione di una vera e propria vacanza nella quale divertirsi ed al contempo fare attività fisica salutare per l’organismo.

viaggi sportivi in america

Autunno ed inverno perfetti per viaggi sportivi

Sebbene per molti versi si parli di bassa stagione, l’autunno e parte dell’inverno rappresentano un’ottima occasione per organizzare viaggi sportivi: le condizioni meteo a seconda della destinazione sono più che accettabili per poter intraprendere tantissime attività che l’estate calda non consente di godere appieno. Un esempio tra i più palesi? Fare surf.  Se si vuole unire l’utile al dilettevole ed organizzare una vacanza nella quale “sudare” ma divertirsi, non vi è niente di meglio che la California: movida ed onde in un unica soluzione. Di giorno si può andare a Santa Monica e fare surf, la sera esplorare la città ed i suoi locali, a partire da West Hollywood, una delle zone più interessanti da questo punto di vista.

Se non si ha tanto amore per l’acqua ma si ama camminare in mezzo alla natura, il viaggio sportivo per eccellenza proposto da molti interlocutori del settore è quello in Vietnam, dove sono moltissimi i percorsi immersi nel verde dove è possibile fare hiking, rinforzare la muscolatura e stimolare il metabolismo.

Immersioni e bicicletta eccellenza dei viaggi sportivi

immersioni in sudafrica

Per chi ama le immersioni, al momento la metà più gettonata è il Sudafrica: la biodiversità osservabile è senza dubbio tra le più intriganti e piacevoli. Il prezzo per un soggiorno di 5 giorni con annessa attività subacquea è di circa 1500 euro: un prezzo giusto per concedersi tanta bellezza e ritrovare la salute.

Sono molte le possibilità offerte dal settore vacanziero per ciò che concerne i viaggi sportivi: qualsiasi meta che comporti il camminare ed esplorare le zone circostanti può trasformarsi in un’occasione per rimettersi o mantenersi in forma senza per questo non godere della bellezza del luogo. E se le vacanze in spa ed alberghi specializzati possono risultare talvolta scontate, differente risultato si ha se si seleziona una meta e la si accompagna con almeno un’attività sportiva da eseguire. In tal senso il vero jolly è rappresentato dal ciclismo: che si tratti di un tour guidato in bicicletta all’interno del centro di Roma, o di una gita fuori porta in Austria poco importa.

Sempre più persone stanno scegliendo questa formula di vacanza e non vi è da stupirsi.