Vacanze: cosa mettere in valigia

valigiaLe compagnie low-cost prevedono regole molto severe sul peso massimo consentito, ecco perchè prima di imbarcarci pensiamo bene cosa portare e cosa lasciare a casa. Indumenti, spazzolino, oggetti, medicinali, utensili? Cosa portare con sè? La prima cosa che pensiamo di portare sono i vestiti. Importantissimi sì, ma ricordate che state andando in vacanza e non ad una sfilata! Biancheria intima a volontà, ma pochi pantaloni e magliette. Al massimo le donne possono portare un tubino nero per le serate romantiche. Gli uomini non dimentichino una camicia e un paio di pantaloni scuri eleganti.

Preferite i tessuti sintetici. Non dovrete stirare e si asciugheranno velocemente. Lasciate a casa i capi troppo delicati e scegliete quelli che si stropicciano di meno. Guardate le previsioni del tempo per il luogo dove andate, almeno potrete regolarvi sul peso dei vestiti da portare. Portate un piccolo kit cucito (costa circa un euro e comprende un ago e tre o quattri diversi colori di cotone).

La valigia rigida o morbida? La morbida si adatta meglio al carico, specialmente se al ritorno sarà più pesante a causa di acquisti di ricordi e souvenir. se invece non abbiamo comprato nulla noteremo che comunque il volume é aumentato a causa del maggior disordine rispetto all’andata. E per la toeletta? Qui non abbiamo scampo. In aereo non si possono portare liquidi, quindi niente bagno schiuma, shampoo, detergenti. Compreremo tutto dal luogo di vacanza. E’ possibile comprare liquidi, conservandone la prova d’acquisto, nei punti vendita situati oltre i punti di controllo di sicurezza, e a bordo degli aerei utilizzati dalle Compagnie Aeree dell’ Unione Europea.

E per il cibo? Mangiare al ristorante ok, ma se ne andrebbe un patrimonio! Cosa ne dite di andare al supermercato del paese di villeggiatura e vedere quali possono essere le prelibatezze tipiche? E che ne dite poi con gli acquisti di organizzare un pic-nic al parco?

Leggi anche

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanza con cani, come fare

Vacanza con cani, come fare

La Londra segreta di Victor Fadlun

La Londra segreta di Victor Fadlun

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]