Golf a Lisbona: una vacanza diversa ma speciale

Golf a Lisbona: una vacanza diversa ma speciale

campo da golf

Chi ama il golf, restare lontano dal traffico cittadino e immerso nel verde e viaggiare, può trovare questo felice mix a Lisbona. La capitale portoghese è l’ideale per imparare a giocare soprattutto per il clima mite nell’arco dei dodici mesi. Lo sfondo è da cartolina e i campi sono tanti e adatti a tutte le esigenze. Sono sempre di più i gruppi di amici che prenotano da queste parti e già nel 2007 la destinazione ha vinto come European Golf Destination Of The Year. Oltre a spiagge, mare, scogliere e laghi, insomma, questo sport è una delle alternative più interessanti da provare anche se non si è dei veri campioni.

castelo-sao-jorge-lisbona

Nel tempo, ovviamente, sono state costruite una serie di aree verdi da gioco che permettono nello stesso tempo di ammirare le bellezze naturali della capitale portoghese. Il lavoro è stato affidato quasi sempre ad importanti designer ma non è necessario cercare quelli noti e super frequentati, ci sono moltissime zone meno importanti ma altrettanto di qualità dove rilassarsi completamente. Da non dimenticare, infine, i world-class green. La scelta va tra circa 20 campi da 9 e 18 buche.

lisbona

Attraversando il fiume Tago, poi, è facile trovarsi tra campi progettati da architetti come Rocky Roquemore, Frank Pennink e Robert Trent Jones. Nomi piuttosto noti nel settore. Il green non è certo la passione di tutti, ma può essere comunque un diversivo provare, senza dimenticare che può rappresentare una semplice pausa tra un tour e l’altro della città. Tra le attrazioni che potrebbero interessare, ci sono le aree culturali come la Baixa, perfetta per chi vuole dedicarsi allo shopping tradizionale o il Chiado, molto frequentato dai giovani, ma anche dagli artisti e dagli intellettuali. Qui ci si può fermare in uno dei tanti caffè e sorseggiare magari un calice di vino.

golf

Tra i quartieri più antichi che avrete sentito nominare c’è certamente Alfama e a nord del Rossio ci si può divertire con l’elegante Avenida da Liberdade, tra boutique e negozi di vario genere. A Lisbona immancabile è il tour di Belém che è perfetto dopo essersi divertiti a centrare le buche con la pallina a golf. E’ una zona carica di storia che rimanda al periodo d’oro del Portogallo e delle grandi scoperte. E’ facile dunque trovarla piena di turisti. Non sono pochi i monumenti e i siti di interesse e anche gli scorci meno turistici hanno il loro valore e possono sorprendere. Insomma, concedersi una lunga vacanza in questa meta, anche in periodo di solito più affollato, è sempre una buona idea e i costi non sono eccessivi, senza contare che la lontananza da casa è relativa. Un giro di sera permette di scoprire ogni cosa con una nuova luce e i panorami spettacolari così come le esperienze culinarie restano nel cuore del viaggiatore curioso che sa andare oltre. Per chi ama la vita notturna, soprattutto i più giovani, nessun rischio di delusione. Ulteriori informazioni sulle attrazioni e sui campi da golf a Lisbona e su tutto quello che si può fare in città, sono disponibili sul sito ufficiale: www.visitlisboa.com.

Photo Credit: Thinkstock

Leggi anche

Lavoro e vacanza, accoppiata possibile

Lavoro e vacanza, accoppiata possibile

Natale e capodanno 2022, prenotare ora?

Natale e capodanno 2022, prenotare ora?

Viaggi lenti o viaggi veloci?

Viaggi lenti o viaggi veloci?

Viaggiare da soli? Ecco dove

Viaggiare da soli? Ecco dove

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]