Strasburgo e la cattedrale di Notre Dame

Strasburgo, capoluogo dell’Alsazia nella Francia orientale, svolge assieme a Bruxelles, il ruolo di capitale politica d’Europa, poiché sede permanente del Parlamento europeo e del Consiglio d’Europa. Ma Strasburgo non è solo una capitale amministrativa: essa attira sempre più turisti grazie ai suoi gioielli architettonici, come la cattedrale in arenaria rossa, il palazzo dei Rohan ed il quartiere della Piccola Francia.


L’edificio della cattedrale di Notre Dame, realizzato con pietra arenaria (pietra tipica delle zone renane, che le conferisce un particolare colore rossiccio), fu completato in quasi tre secoli, riunendo diversi stili di costruzione. L’edificazione iniziò alla fine del XII secolo e terminò nella prima metà del XV secolo. Il risultato di tanto lavoro durante la storia è questo imponente monumento che, con un’altezza di 142 metri, è annoverato tra gli edifici più alti del mondo. La sua facciata costituisce uno splendido esempio di architettura gotica del XV secolo, ed al suo interno esiste un interessante orologio astronomico, monumento d’arte e di meccanica costruito nelle forme attuali nel corso dei secoli. Nei dintorni della cattedrale tutto è concentrato in una zona pedonale ricca di bar, negozi e tipici edifici medievali.

Il palazzo Rohan, costruito nel Settecento dall’architetto Robert de Cotte e splendido esempio dell’arte neoclassica, deve il suo nome ai quattro vescovi della famiglia di Rohan, che nel secolo XVIII si sono succeduti nella diocesi di Strasburgo. Il palazzo ospita oggi tre ricchi musei:
– Il Museo delle Arti Decorative , dove potrete ammirare meravigliose collezioni di ceramiche, orologi e mobili;
– Il Museo delle Belle Arti, con opere pittoriche dal XIV al XIX secolo, tra cui tele di Botticelli, Giotto, Canaletto, Correggio, Goya, Rubens,ecc.
– Il Museo Archeologico che, ospitato dal XIX secolo nel sottosuolo del palazzo, percorre nelle sue collezioni la storia regionale.

Il quartiere della Piccola Francia è il quartiere più pittoresco della vecchia Strasburgo: le sue stradine offrono un susseguirsi di case antiche, dotate di cortili e alti tetti spioventi, aperti su granai dove un tempo si seccavano le pelli. Strasburgo, da sempre crocevia dell’Europa continentale (il suo nome significa, in tedesco, incrocio di strade), è una città davvero spettacolare, aperta e cosmopolita, dove cattolici e protestanti vivono in sintonia e pregano nella stessa cattedrale: un vero esempio di unione nella fede a dispetto delle diversità.

Leggi anche

Come organizzare una vacanza a Torre Lapillo: case vacanze, spiagge e luoghi da visitare

Come organizzare una vacanza a Torre Lapillo: case vacanze, spiagge e luoghi da visitare

Viaggio in camper, le destinazioni più cool

Viaggio in camper, le destinazioni più cool

Corsica tutta da scoprire

Corsica tutta da scoprire

Perché scegliere un viaggio in catamarano

Perché scegliere un viaggio in catamarano

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]