Shopping tour a Barcellona: un viaggio d’autunno in Spagna

Shopping tour a Barcellona: un viaggio d’autunno in Spagna

 

Barcellona: monumenti, spiagge, paesaggi e divertimento. Si, ma anche shopping, lo stesso che garantisce acquisti interessanti durante un tour a tema. Dipende dai vostri propositi di viaggio: volete solo visitare la città e fotografarne i vari scorci, senza uscire altro denaro dal vostro portafoglio che non sia dedicato a voli, pernottamenti e pasto o preferite mettere in valigia qualcosa che rende indimenticabile il soggiorno e che magari possa essere regalato ai vostri cari? Iniziamo insieme un giro virtuale nel quartiere probabilmente più indicato per questo tipo di passatempo che è quello del Born: Tale zona si sviluppa principalmente intorno al Museo Picasso e alla Chiesa di Santa Maria del Mar e piano piano si sta trasformando nel West Village dell’area spagnola visto che non mancano graziosi negozi alla moda e boutique dal design inconfondibile che fa pensare subito a questo Paese così vicino all’Italia e con un ottimo clima.  Il vostro giro per negozi, può iniziare quindi da M TX, al 32 di Rec,  un negozio per donna dove la designer Mertxe Hernandez mostra e vende dei pezzi originalissimi, preparati da lei e carichi di patchwork e decorazioni varie. i colori non mancano e vi conquisteranno al primo sguardo. Paramita, poi, in Argenteria riguarda una catena di negozi molto popolare tra i ventenni spagnoli. Le magliette mostrano delle scritte divertenti e frizzanti che magari vi divertirete ad indossare una volta tornati a casa. Una t-shirt famosa ad esempio riporta la scritta “come y calla” che significa “mangia e zitto”. C’è infine, Lobby, in Ribera 5, che è un design shop che propone di tutto, persino dei giochi erotici o delle chiavette usb. Un viaggio d’autunno in Spagna, soprattutto se reggono le temperature alte e il sole ben visibile nel cielo è quanto di meglio si possa desiderare per rilassarsi un pò e nel frattempo scoprire nuovi angoli di mondo.

acquisti

Informazioni e curiosità legate allo shopping

shopping

Quando aprono i negozi in Spagna? Quasi tutti, sia i piccoli punti vendita che i grandi depositi e i supermercati o grandi magazzini fanno orario continuato dalle 10 alle 20:30 o 21:30. Lo stesso vale, quasi sempre, pure per i centri commerciali. Capita, però, che quelli più piccoli possano avere orari diversi dalle 10:00 a 14:00 e dalle 16:30 a 20:30.

Saldi: tra la seconda settimana di gennaio e la fine di febbraio iniziano gli sconti per l’inverno. Per l’estate, invece, si va da luglio a fine agosto.

Come avvengono i pagamenti? Di solito si può pagare tranquillamente in contanti o con carta. In questo caso si presenta pure il passaporto o la carta di identità.

Tax Free: chi risiede all’esterno dell’Unione ha il diritto, per acquisti superiori a 90,15€, al rimborso della imposta sul valore aggiunto (IVA).

Da queste parti la moda donna è rappresentata. Esistono dei brand che hanno un deposito a Barcellona e una serie di giovani creativi che sanno davvero fare la differenza. Per quanto riguarda, invece, l’uomo sono in crescita boutique e marchi a tema. In Spagna può stupire anche il design in tema di arredamento e, quindi, non sarà facile tornare in Italia a mani vuote. Meglio partire con una valigia non troppo pesante.

 

Leggi anche

Viaggi extraeuropei: rientro in Italia dai paesi dei gruppi E-C

Viaggi extraeuropei: rientro in Italia dai paesi dei gruppi E-C

Italia e viaggi extraeuropei: le regole per i paesi del gruppo D

Italia e viaggi extraeuropei: le regole per i paesi del gruppo D

Viaggi e green pass: cosa cambia da settembre

Viaggi e green pass: cosa cambia da settembre

Viaggiare con voli covid-tested, ecco come

Viaggiare con voli covid-tested, ecco come

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]