Portogallo, quando andare

Il clima del Portogallo continentale è piuttosto mite, con lunghi estati calde da maggio a settembre circa e inverni non troppo freddi. In definitiva, questo rende tale meta discreta a livello di temperature durante tutto il corso dell’anno. Nel Nord, la neve giunge soltanto nelle aree montagnose, mentre nelle altre parti del Paese, come nell’Algarve, raramente si scende al di sotto dei 10° C, mentre nella bella stagione si può arrivare pure fino a 30°.Le famiglie in vacanza, scelgono luglio e agosto per organizzare un soggiorno da queste parti, quindi non è raro trovare grande affollamento e le strutture tutte piene. Lisbona e il centro meridionale si trovano tra questi due estremi, per cui gennaio e febbraio sono freddi e con buone precipitazioni. D’estate la colonnina di mercurio arriva a 30°, ma non manca una fresca brezza che rende tutto più sopportabile.

Come è facile immaginare sono le mezze stagioni ad essere le migliori per giungere in Portogallo, la primavera e l’autunno, per evitare la ressa e per usufruire di tariffe alberghiere più vantaggiose. In queste settimane, inoltre, le piante sono in fiore e la campagna è un trionfo di verde e potrete realizzare foto meravigliose.L’abbigliamento da portare, quindi, dipende molto dall’area che volete visitare ma, in ogni caso, nei negozi locali non manca davvero nulla.  Se non decidete di optare per una escursione in collina, lo stile resta quello europeo che portate tutti i giorni.

I cittadini dell’Unione Europea non sono obbligati a partire con il visto. La polizia portoghese, però, ha la facoltà di effettuare dei controlli a campione di identità dei turisti e, quindi, portate sempre il passaporto. La compagnia di bandiera locale è la Tap, ma anche con Alitalia, non di rado è possibile trovare dei biglietti a costi vantaggiosi. Le principali città del Belpaese sono collegate quotidianamente con Lisbona e Porto.Voli quotidiani sono inoltre offerti partendo dalle maggiori città italiane anche con AirEurope e Portugalia Airlines.

Leggi anche

Carnevale 2023, Italia o estero?

Carnevale 2023, Italia o estero?

Viaggiare da soli, cosa fare

Viaggiare da soli, cosa fare

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

Viaggiare all’estero 2022, le mete più sicure al momento

Viaggiare all’estero 2022, le mete più sicure al momento

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]