New York:come arrivare, cosa vedere, cosa comprare

Se siete tra i fortunati che quest’anno possono permettersi di visitare New York e il vostro viaggio è tutto organizzato secondo un preciso e calcolato fai da te, ecco che forse vi serve qualche dritta riguardo ai documenti necessari, al fuso orario o ai posti dove fare shoppig ad esempio. Per prima cosa, avrete magari letto da qualche parte che, una volta arrivati, dovrete spostare le lancette di sei ore indietro rispetto all’Italia e di 7 se la vostra meta è Chicago. La valuta corrente è il dollaro statunitense che ha un valore di circa 75 centesimi di euro. Per quanto riguarda, invece, la possibilità di telefonare, il prefisso da comporre per gli Stati Uniti è lo 001 e, nello specifico, a New York 0001 212 e per il Belpaese, invece, 011 39. Con il programma Visa Waiver Program, è possibile entrare in territorio americano senza il visto. Per i cittadini italiani che sono in possesso di un passaporto ottico digitale o elettronico valido, è possibile richiedere un’autorizzazione all’ESTA, Electronic system for travel authorization, compilando on line la domanda sul sito http://esta.cbp.dhs.gov.

Per gli amanti dello shopping, invece, sono consigliabili almeno due luoghi dove sbizzarrirsi con gli acquisti. The Seaport, 19 Fulton Street, è un centro commerciale gigantesco dove si può scovare l’introvabile, mentre NBC Store, è legato alle più note serie televisive trasmesse dal canale omonimo. Gli orari di apertura vanno dal lunedì al sabato dalle 8 alle 19 e la domenica dalle 9 alle 18.

A New York, ovviamente, le cose da vedere sono tantissime, ma quattro imperdibili dedicati all’arte possono essere:

  • Istituto della Arti di Chicago, nella omonima città, con collezioni d’arte e iniziative didattiche interessanti. L’ingresso è di 18 dollari.
  • Empire State Building, permette di salire sul grattacielo e di godere di un ottimo panorama sulla città. E’ aperto tutti i giorni fino alle 2 di notte e l’ingresso costa 18,45 con un supplemento di 15 dollari per salire fino al 102° piano.
  • MoMa, il museo di arte moderna famosissimo in tutto il mondo.
  • Intrepid Museum, per osservare la nave da guerra americana che porta il medesimo nome e altri giganti dell’acqua e dell’aria.

Leggi anche

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanza con cani, come fare

Vacanza con cani, come fare

La Londra segreta di Victor Fadlun

La Londra segreta di Victor Fadlun

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]