Martinica da scoprire: tour e attrazioni da non perdere

caraibi martinica

 

Martinica, mare, sole ed anche escursioni. E’ vero che siamo ai Caraibi, ma non è certo necessario, se non volete, restare per tutto il giorno fermi sotto il sole ad inseguire la tanto sospirata tintarella. Insomma, per abbronzarsi c’è tempo soprattutto se siete dei turisti curiosi e pronti a scoprire l’anima di ogni luogo. Si, anche Martinica ha molto da offrire e tra i tour ci sono attrazioni da non perdere che vi lasceranno piacevolmente sorpresi.

Cominciamo dal deserto: nel sud dell’isola, vicino Saint Anne, c’è la Savane de Pétrifications che è una antica salina che regala un paesaggio lunare. Vi si trovano arbusti e tronchi imprigionati nel silicio a testimonianza di un tempo lontano ormai trascorso. A livello geologico è un’area molto importante, ma è meglio andare chiaramente nelle ore più fresche della giornata. Dal paesino di Morne Rouge, a 450 metri, si può scegliere di seguire una battuta di trekking e arrivare fino a La Montagne Pelée. Se siete in macchina e attraversate la N3 fra bananeti e orti e tanta foresta, arriverete  ad Ajoupa Bouillon e alla Gorges de la falaise. Si tratta di gole laviche fino a 120 metri. Per chi adora le scelte estreme, con una guida specializzata, si può risalire il corso del fiume che discende tra le pareti della roccia con belle cascate.

L’intera isola è carica di vegetazione, ma come non visitare il Jardin de Balata tra migliaia di piante tropicali? Lo troverete all’inizio della Route des Traces, il sentiero che unisce Fort-de-France e Saint Pierre. Alla fine del percorso vi ritroverete in una Montmartre in miniatura e non manca nemmeno la riproduzione della Basilica del Sacro Cuore. Bella, infine, la casa più famosa dell’isola che è la Pagerie a Trois-Llets, la mansione coloniale dove nacque la consorte di Napoleone Bonaparte, Giuseppina. L’area è molto bella da scoprire.

Photo Credit: Thinkstock

Leggi anche

Lavoro e vacanza, accoppiata possibile

Lavoro e vacanza, accoppiata possibile

Natale e capodanno 2022, prenotare ora?

Natale e capodanno 2022, prenotare ora?

Viaggi lenti o viaggi veloci?

Viaggi lenti o viaggi veloci?

Viaggiare da soli? Ecco dove

Viaggiare da soli? Ecco dove

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]