Martinica quando andare ?

Caraibi da sogno, con un viaggio nell'”isola dei fiori”. E’ chiamata così Martinica, un angolo di mondo paradisiaco dove si può giungere tutto l’anno in linea di massima. Il periodo migliore, comunque, va da febbraio all’inizio della nostra estate. Il clima è di tipo tropicale e questo vuol dire che è caldo tutto l’anno. A mitigarlo ci pensano comunque gli alisei. In tutti i mesi, la temperatura media è di 26 gradi. 

Se è vostra intenzione giungere da queste parti, vi servirà un passaporto o la carta di identità valida per l’espatrio e anche il biglietto aereo di andata e ritorno. Martinica è un luogo dove si parla il francese e il creolo, tuttavia l’inglese è ben compreso, soprattutto nelle strutture alberghiere e nei principali siti turistici. Per una escursione particolare in loco, vi conviene dirigervi a sud, nei pressi di Saint Anne. Qui si estende la Savane de Pétrifications. Si tratta di una salina antica molto particolare per il suo paesaggio lunare. Qui arbusti e tronchi nel tempo si sono imprigionati nel silicio. Meglio però evitare le ore più calde della giornata per la visita.

Il fuso orario in loco è di cinque ore indietro rispetto all’Italia e di sei quando da noi è in vigore l’ora legale. Non sono richieste vaccinazioni obbligatorie e le carte di credito sono, in genere, accettate soprattutto Visa e Mastercard e, in particolare, se vi trovate in aree turistiche come hotel e ristoranti molto grandi. Le mance invece non dovrete darle, perché sono comprese già nel conto del ristorante. Per telefonare dall’Italia in Martinica componete il prefisso 00596 e al contrario per telefonare nel Belpaese basta digitale il solito 0039. Tra i souvenir che potete comprare qui, troverete molto artigianato come cappelli, bracciali, cestini e collane. Quasi tutti i prodotti sono realizzati in vimini o bamboo.

Photo Credit: Thinkstock

Leggi anche

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanza con cani, come fare

Vacanza con cani, come fare

Viaggiare da soli, cosa fare

Viaggiare da soli, cosa fare

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]