Isole Cayman: quando andare

Il clima delle Isole Cayman è di tipo tropicale e un pò di fresco arriva solo da novembre a marzo, quando arrivano gli alisei nordorientali. Nel corso dell’inverno, che va da dicembre a marzo, possono occasionalmente soffiare forti venti da nord-ovest e il tempo è brutto per effetto dei sistemi frontali che scendono dal Nord America. Da maggio a ottobre, invece, il clima è caldo e piovoso, con acquazzoni brevi e frequenti.Giugno, luglio e agosto, ancora, possono essere eccessivamente caldi e umidi.

La stagione turistica, quella in cui gli hotel sono affollati e più cari e i turisti arrivano in massa, è quella compresa tra metà dicembre e metà aprile, cioè in inverno. A questo punto, il periodo migliore diventa l’estate, nonostante vi sia il rischio di qualche acquazzone. Tuttavia, passa in fretta allo stesso modo di come è arrivato. In teoria, questo è anche il periodo degli uragani, ma è quasi impossibile che ne arrivi qualcuno disastroso. Controllate per sicurezza prima il meteo e poi partite in tutta tranquillità.

Le precipitazioni medie annuali, si aggirano intorno ai 127 mm e riguardano di solito delle brevi tempeste che durano al massimo qualche ora. Ma non manca la possibilità di qualche inondazione , tanto che più di una volta si sono visti pesci di palude arrivare sugli alberi o sulle strade.In inverno le temperature variano dai 23° ai 29°, con massime di 33° e con minime di 16°.I tassi di umidità, invece, vanno sul 74.5 per cento a febbraio e marzo e giungono fino all’81 per cento a ottobre. Di solito, ancora, si mantengono tra il 68 per cento e il 92 per cento. Da giugno a novembre, esiste uno scarso rischio di uragani ma, quasi sempre, non vengono registrati particolari problemi in quanto le isole Cayman si trovano più a ovest rispetto alla rotta solitamente seguita da tali fenomeni naturali. I problemi maggiori si sono verificati nel 2004, con il passaggio dell’uragano Ivan, ma per fortuna solo tanto spavento e distruzione e nessuna vittima.

Leggi anche

Courmayeur, classica destinazione invernale

Courmayeur, classica destinazione invernale

Carnevale 2023, Italia o estero?

Carnevale 2023, Italia o estero?

Viaggiare da soli, cosa fare

Viaggiare da soli, cosa fare

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]