In vacanza alla ricerca della babysitter perfetta

In vacanza alla ricerca della babysitter perfetta

 

cercasi baby sitter

Vacanze in famiglia, ma senza stress. Sono molti i genitori che sognano di essere aiutati a tenere a bada i piccoli anche in vacanza e oggi, concedersi relax a due è possibile. Grazie al primo portare europeo che aiuta a trovare la babysitter perfetta quando si è fuori, dovrebbe essere tutto più facile. Si chiama kidminder.com e può essere consultato con facilità tutte le volte che si è pronti a trascorrere qualche giorno fuori casa, ma si desidera trovare pure del tempo per se stessi lontani dai figli.

Si trova al momento in sei nazioni che sono Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Inghilterra e Belgio e nel database sono presenti almeno 7.300 babysitter. Si tratta di una pagina web multilingue dedicata ai genitori in vacanza.

bambini

Come trovare quella giusta, anche senza conoscerla direttamente? Il procedimento è molto semplice, ma anche veloce e divertente. Bastano infatti tre click e nella destinazione prescelta, non mancherà la possibilità di risolvere il problema in pochi attimi. Si comincia con la registrazione gratuita, si inserisce il luogo e la data dell’incarico e si possono dunque leggere i profili disponibili. A questo punto si può iniziare a dialogare online con una o più babysitter, fino alla scelta. Il servizio è operativo 24 ore su 24 e si può usare pure nella propria città. Se non si va in vacanza ma è necessario cercare una persona che possa accudire i pargoli, le possibilità ci sono comunque.

La base di Kidminder è a Londra e l’idea è nata dall’unione di ben sette professionisti che si trovano in diversi Paesi d’Europa. Tra questi anche esperti di marketing, comunicazione e servizi online. Tutti amano i bambini e cercavano delle soluzioni per venire incontro alle famiglie. Il portale si può leggere in inglese, francese, portoghese, italiano e spagnolo ed è gratuito per tutti. I genitori, però, pagano una spesa di commissione di 4 euro, addebitata sulla carta di credito quando la babysitter accetta l’incarico.

vacanze

Per una selezione accurata ci si può affidare pure ad una serie di consigli utili e valutare così tutte le proprie esigenze. Il criterio di valutazione va da 1 a quattro stelle in base all’esperienza e alle competenze. Il 70 per cento di quelle presenti parla un’altra lingua e non solo quello della terra madre e si possono leggere pure i commenti degli altri genitori per capire a chi meglio affidarsi. I propri dati, ovviamente, vengono trattati con la massima discrezione.

vacanze

Le babysitter sono state selezionate con cura e il team ha verificato documento di identità, dati e informazioni e lo stesso avviene con le proposte di lavoro per essere tutti in sicurezza ed ottenere il massimo da questo servizio. Con Kidminder i genitori possono finalmente godersi un po’ di tempo libero. Per le babysitter, poi, è l’occasione per entrare a far parte di un network internazionale e accreditato. Kidminder supporta Mikembo – Mukini, ONG con base in Belgio impegnata in Congo in progetti educativi e sanitari per l’infanzia. I genitori, a loro discrezione, possono scegliere se contribuire al sostegno di questa iniziativa e aiutare gli altri attivamente.

Leggi anche

Orient Express torna su rotaia nel 2025

Orient Express torna su rotaia nel 2025

Viaggi di nozze 2022? Più brevi ma intensi

Viaggi di nozze 2022? Più brevi ma intensi

Wanderama Lazio Tour e la riviera di Ulisse

Wanderama Lazio Tour e la riviera di Ulisse

Viaggi autunnali e caro bollette, cosa cambia

Viaggi autunnali e caro bollette, cosa cambia

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]