Cose da vedere a Firenze: qualche consiglio

16 giugno 2018 12:41

Cosa vedere a Firenze in caso si abbia la possibilità di organizzare una gita o una vacanza in questa magnifica città toscana?  Ecco alcuni consigli per essere certi di riuscire a visionare ciò che di più bello ed importante il luogo ha da offrire.

Prima tra tutti? La Cupola del Brunelleschi: essa con le sue forme domina Firenze grazie alla sua magnifica altezza. E una volta che ci avvicina alla stessa non ci si può esimere dal trovare tempo per osservare anche il Campanile progettato da Giotto ed il Battistero. Si tratta di un complesso artistico tra i più interessanti in Italia e senza dubbio uno di quelli più apprezzati nel capoluogo toscano. Il Duomo (o Santa Maria del Fiore), con la sua facciata in marmo bianco e verde,  rapisce lo sguardo e spinge i turisti di tutto il mondo ad affrontare ore ed ore di fila causate dal grande afflusso per visitarlo.  Tra gli artisti che parteciparono alla costruzione del complesso vi furono Giotto, Brunelleschi, Vasari, Talenti, Arnolfo di Cambio e Lorenzo Ghiberti.

Un’altra attrazione particolarmente interessante è Ponte Vecchio, uno dei più belli di Firenze e senza dubbio il più fotografato per via della sua struttura. E se Palazzo Vecchio è senza dubbio uno degli immancabili nella lista dei luoghi da visitare, ancor più interessante è il Museo degli Uffizi: la raccolta delle opere raccolte al suo interno è così magnifica che anche prendendosi una giornata intera è quasi possibile visionare con calma tutto ciò che questo magnifico luogo ha da offrire.

 

 

Abbiamo parlato di: