Borneo clima: temperature e periodo migliore

 

Il Borneo è splendido quanto lontano, a livello di distanza, cultura e paesaggi. Da queste parti il clima è equatoriale-tropicale e le stagioni sono particolarmente umide, al contrario di altre estremamente asciutte. Insomma, sfumature a parte legate ad alcuni periodi del’anno, in generale i contrasti sono molti. Da novembre a marzo, quindi, abbiamo la stagione umida o “monsone del nord-est”, da maggio a ottobre quella secca o “monsone del sud-ovest”. I periodi di transizione però possono essere molto variabili e diventa persino difficile fare delle previsioni, perché il bello o il cattivo tempo possono arrivare senza preavviso.

Dalla nostra primavera all’autunno di solito il turismo è più limitato, in quanto piove ogni giorno e i temporali possono essere anche violenti e per quanto il fascino tropicale sia anche questo, riesce difficile a godersi il paesaggio e ad organizzare delle escursioni. Non mancano le alluvioni, le frane e il sole alto nel cielo che splende può diventare un ricordo. La metà delle precipitazioni annuali nella costa del Sarawak cade tra dicembre e marzo, mentre i pendii collinari delle Kaelabit Highlands, l’entroterra del Sarawak sono costituiti dalle maggiori precipitazioni ogni dodici mesi. Si calcola che possono cadere fino a 5000 mm di acqua.

Molto umidi sono i mesi tra gennaio e febbraio e si passa poi a quelli asciutti e turisticamente più interessanti di marzo e aprile. La zona più vicina all’equatore è proprio il Sarawak e qui si registra una variazione minima della lunghezza delle giornate. Fra il giorno più corto e quello più lungo c’è una differenza di soli 7 minuti. Le giornate di sole sono bellissime, ma in fondo un pò rare. Questo perché, quasi sempre ci sono delle nuvole di passaggio anche se per qualche momento soltanto. L’unica eccezione riguarda il Monte Kinabalu, con un suo microclima che può portare a temperature anche piuttosto fresche.

Photo Credit: Thinkstock

Leggi anche

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Viaggi in macchina difficili per i bambini

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanze e sicurezza online, a cosa fare attenzione

Vacanza con cani, come fare

Vacanza con cani, come fare

Viaggiare da soli, cosa fare

Viaggiare da soli, cosa fare

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]