Amsterdam – Visita alla prima casa interamente stampata 3D del mondo

Amsterdam – Visita alla prima casa interamente stampata 3D del mondo

souvenir-amsterdam

I curiosi, gli appassionati di architettura e i patiti di tecnologia avranno un motivo in più per recarsi ad Amsterdam d’ora in avanti. E’ ad Amsterdam, infatti, che si sta costruendo la prima casa interamente stampata 3D di tutto il mondo. L’idea è venuta ad uno studio di architettura della città, che ha scelto come luogo di realizzazione uno spazio cittadino a pochi minuti dalla stazione centrale, lungo uno dei caratteristici canali della capitale. 

La prima casa stampata in 3D al mondo, il cui nome ufficiale è 3D Printed Canal House, sorgerà infatti tra un piccolo parco e un moderno palazzo in vetro, e dal punto di vista estetico assomiglierà alle tipiche case olandesi che si rispecchiano nei canali. Sarà infatti alta e stretta, con tetto spiovente e grandi finestre in grado di far penetrare il massimo della luce.

La casa sarà composta da 13 stanze e ogni parte, mobili compresi, verrà realizzata attraverso una apposita stampante 3D che ha trovato posto nel cantiere. Ma la cosa più interessante è che questo cantiere, come una sorta di museo all’aperto della tecnologia, si può anche visitare, pagando pochi euro all’ingresso che serviranno a finanziare il progetto stesso.

La costruzione della casa, infatti, durerà almeno tre anni, tempo durante il quale tutti i curiosi di questa nuova tecnologia potranno recarsi ad Amsterdam per farsi un’idea. Al momento alcune parti della casa 3D sono già state assemblate.

Dopo la produzione, i singoli pezzi, che nascono oggi ancora in un unico colore, vengono assemblati e colorati secondo necessità. Le grandi virtù di questa costruzione sono però costituite dal suo costo e dall’impatto ridotto sull’ambiente. La plastica utilizzata è riciclabile al 100%.

Leggi anche

Courmayeur, classica destinazione invernale

Courmayeur, classica destinazione invernale

Carnevale 2023, Italia o estero?

Carnevale 2023, Italia o estero?

Viaggiare da soli, cosa fare

Viaggiare da soli, cosa fare

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]