Weekend a Gand in Belgio nelle Fiandre – La città delle luci

Weekend a Gand in Belgio nelle Fiandre – La città delle luci

459871277

Le Fiandre, in Belgio, nascondono numerosi posti che la primavera porta a riscoprire. Uno di questi è la città di Gand, che sorge sul corso di due fiumi, il Graslei e il Korenlei,  e conserva ancora il suo caratteristico aspetto di borgo medievale e di città fiamminga, in parte in seguito ad un ammirevole intervento di recupero. Qui si intreccia infatti la storia di diversi secoli, che si può ripercorrere facendo un giro tra i diversi quartieri e guardandosi attorno. Si scopriranno così le sedi delle antiche corporazioni, il mercato coperto dei panni di lana, i bruine café che si illuminano la sera. 

Weekend a Gand in Belgio nelle Fiandre – La città delle luci

E’ sempre il centro storico il punto da cui partire, il luogo in cui si concentrano anche le più belle attrazioni e monumenti della città. L’atmosfera fiamminga si respira chiaramente a Graslei, dove si osservano ancora le facciate intatte delle case d’epoca che si specchiano nel fiume e le caratteristiche piazze del mercato.

Se ci si sposta invece nei quartieri Limburg e Patershol l’atmosfera diventa medievale e si può curiosare tra i mille vicoli della zona, oppure recarsi al mercato dei fiori di Kouter. Tra i monumenti da vedere in questa zona vi sono senza dubbio il Castello dei Conti, le due chiese di San Nicola e di San Michele, la Cattedrale di San Bavone e il campanile di Belfort.

Ma il vero spettacolo di Gant inizia al calar della sera, quando la città si riempie completamente di luci e l’atmosfera diventa a dir poco fiabesca. Il piano di illuminazione di questa città è il risultato dello studio di un noto designer e della collaborazione di tutta la cittadinanza. Ogni tre anni questa esperienza quotidiana si rinnova poi in maniera ancora più sorprendente attraverso un festival.

Leggi anche

Courmayeur, classica destinazione invernale

Courmayeur, classica destinazione invernale

Carnevale 2023, Italia o estero?

Carnevale 2023, Italia o estero?

Viaggiare da soli, cosa fare

Viaggiare da soli, cosa fare

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]