Viaggi extralunghi, come organizzarli al meglio

5 maggio 2018 11:38

I viaggi extralunghi sembrano ormai una chimera rispetto al passato: eppure in questo 2018 sembrano essere tornati di moda nei piani degli italiani che puntano a riunire tutte le proprie ferie in un momento ben specifico al fine di viaggiare e godere di una vacanza più lunga della classica settimana.

Nonostante si pensi che economicamente siano raggiungibili, la realtà ci dice che non si tratta di qualcosa di impossibile. Basta pensare ai dati raccolti da Momondo, i comparatore di voli ed hotel che ha reso noto come il  69% degli italiani ha spiegato di aver fatto almeno una volta nella vita un viaggio di oltre trenta giorni e che molti di loro sta pensando o già pianificando di fare ancora una volta una simile esperienza.

E’ importante sottolineare che la maggior parte delle persone pensa sia impossibile organizzare una vacanza lunga per via dei costi. Se ci si prepara per tempo e ci si affida agli interlocutori giusti e si usano gli giusti strumenti tutto ciò non è assolutamente impossibile. Scegliere città italiane o internazionali caratterizzate da una spesa media giornaliera molto bassa è il segreto principale, unito all’affitto di una casa convenientemente ricercata.

Possono bastare mille euro per organizzarsi una vacanza extralunga. Spiega Clizia L’Abbate, di Momondo:

È interessante scoprire che oltre due terzi degli italiani hanno intrapreso un lungo viaggio e che il loro desiderio di esplorare nuove mete è particolarmente vivace:  i dati però ci dicono che il timore di una spesa troppo elevata è tra i principali ostacoli a intraprendere una simile esperienza, anche se le aspettative dei mancati viaggiatori spesso si discostano dalla realtà.

Abbiamo parlato di: ,