Vacanze estive low cost 2021: cosa fare

Vacanze estive low cost 2021: cosa fare

A causa della crisi e delle difficoltà che negli ultimi anni hanno colpito la popolazione è necessario tentare il più possibile di viaggiare senza spendere troppo. Come organizzare quindi una vacanza estiva low cost? Vediamo insieme come fare.

Lavorare poche ore per vitto e alloggio gratuito

Muoversi low cost significa farlo utilizzando un budget molto ristretto o addirittura gratuitamente. E per quanto sembri impossibile, in realtà viaggiare spendendo poco è possibile. Pensate di essere degli studenti privi di vere risorse: come assicurarsi una vacanza? Semplice: dando in cambio del lavoro.

E’ possibile fare delle stupende vacanze estive è quello di sfruttare il concetto della sharing economy: in questo caso è necessario ricercare quelle attività che per qualche ora di lavoro al giorno danno modo di vivere una vera e propria vacanza. In pratica vengono offerti vitto e alloggio in cambio di un aiuto nei campi o in qualsiasi altra attività. Minima spesa e massima resa.

Un altro modo per organizzare delle vacanze estive low cost è quello di scegliere destinazioni che di solito non sono scelte come mete turistiche ma che possono offrire, proprio per questo motivo, ottime soluzioni a basso costo

Viaggiare in treno o in camper per risparmiare

vacanze estive 2021 low cost

Una delle soluzioni più semplici che rendono possibile il viaggiare senza spendere troppo è quello di scegliere bene il mezzo di locomozione con il quale spostarsi. La scelta migliore è senza dubbio quella del treno: una opzione ecologica ed economica rispetto alla tratta da seguire. Tra l’altro, a seconda del periodo o dell’età che si ha vi sono degli sconti e delle promozioni che consentono di spendere davvero poco a prescindere dal paese o dalla città di destinazione.

Altrettanto valido è lo scegliere di nolleggiare un camper o un van, dato che i costi vengono ammortizzati dalla possibilità di sostare nelle aree gratuite per dormire e cucinare e si ha la possibilità di vivere esperienze irripetibili.

Se invece si vuole viaggiare per mare ma spendendo poco, si potrebbe provare a diventare parte di una Repositioning Cruise, ovvero la traversata che le navi da crociera fanno per trasferirsi nelle differenti zone operative. La maggior parte delle compagnie crocieristiche nel mondo offrono questa possibilità ai turisti: ovvero l’imbarco come passeggeri nel corso di queste lunghe traversate a un prezzo davvero irrisorio. In questo modo ci si può permettere una vacanza da sogno con tutti i comfort ma a un budget molto più basso rispetto a quello che sarebbe il prezzo normale.

 

 

Leggi anche

Vacanza in Monastero per ritrovare la pace

Vacanza in Monastero per ritrovare la pace

Weekend di primavera in montagna: a cosa fare attenzione

Weekend di primavera in montagna: a cosa fare attenzione

Per un viaggio in montagna adatto a tutti? La meta ideale è il Trentino

Per un viaggio in montagna adatto a tutti? La meta ideale è il Trentino

Costa Crociere: consegnata la nuova Costa Firenze da Fincantieri

Costa Crociere: consegnata la nuova Costa Firenze da Fincantieri

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]