San Valentino in vacanza: sì, ma dove vanno gli italiani?

San Valentino in vacanza: sì, ma dove vanno gli italiani?

La data è ormai prossima, ma per gli amanti del viaggio non è mai tempo di disperare. Se San Valentino, non è poi così lontano, c’è sempre un last minute da cercare per partire in coppia. Sì, ma dove andare? Quali sono le mete più richieste dagli italiani? In molti hanno già iniziato a prenotare da dopo Natale e Skyscanner ha individuato la lista delle destinazioni che per una serie di parametri incontrano il gusto degli abitanti dello Stivale.

cattedrale-di-Burgos-Spagna

Tanto per cominciare, è stato notato che in media le ferie vengono prenotate con un anticipo di 35 giorni e quest’anno si è registrato un incremento di partenze con un più 55 per cento di prenotazioni in hotel tra il 13 e il 15 febbraio. Che la crisi stia cominciando piano piano a passare? Di sicuro l’amore non conosce problemi legati al denaro e la location classica ma sempre preferita, sembra essere la Francia. A seguire c’è la Spagna e al terzo posto la stessa Italia che tanti tesori nasconde.C’è da dire che trattandosi di un fine settimana, facilita di molto le cose.

parigi-romanticaSembra, invece, che siano di meno coloro che scelgono il Nord Europa, disertando per esempio la Germania ma anche l’Inghilterra, almeno per il 14 febbraio. Per quanto riguarda la scelta di trascorrere fuori questa data, oltre agli italiani sensibili al tema sono gli inglesi con un più 55 per cento in percentuale, i francesi con un più 33 per cento e gli spagnoli con un più 29 per cento.

Partire piace pure a Svizzeri e Russi, solo che prenotano con meno giorni di anticipo, solo 25 o 28 al massimo. Ci sono, al contrario, i super organizzati ai quali non sfugge il tempo e ogni dettaglio e in questo caso si tratta degli irlandesi. Per loro  una prenotazione va fatta non meno di 54 giorni prima. 53 giorni sono quelli che riguardano i portoghesi e 41 i tedeschi.

Curioso è scoprire che gli italiani che si muovono nella Penisola, valutano a seconda della location quando pensare a “fermare” hotel e trasporto. Venezia, in questo caso, batte tutti con 47 giorni di anticipo per prenotazione. Chi va a Roma, se ne è occupato non più di 38 giorni fa di organizzare il soggiorno e chi va a Milano solo 32.

Budapest at Night

Quali sono le città più convenienti per un weekend romantico?

viaggi-isole-greche

Secondo Skyscanner non è impossibile trovare città romantiche e ha calcolato le 10 destinazioni più popolari dove prenotare il weekend dal 13 al 15 febbraio. Di sicuro, complice anche il fine settimana, saranno in pochi coloro che resteranno in casa. Per chi vuole stringere la cinghia al massimo come si suol dire, la città dove risparmiare di più è di sicuro Budapest, che tra l’altro è bellissima e merita davvero una visita.A seguire ci sono Bruxelles e Praga. Un po’ più cara resta una fuga ad Amsterdam, che pur non essendo proibitiva comunque richiede almeno il doppio.  Bene comunque pure Berlino, Lisbona, Barcellona, Parigi e Madrid. Una lista di città visitate durante tutto l’anno ma che stavolta, il 14 febbraio saranno affollatissime soprattutto da turisti italiani.

Photo Credit: Thinkstock

Leggi anche

Orient Express torna su rotaia nel 2025

Orient Express torna su rotaia nel 2025

Viaggi di nozze 2022? Più brevi ma intensi

Viaggi di nozze 2022? Più brevi ma intensi

Wanderama Lazio Tour e la riviera di Ulisse

Wanderama Lazio Tour e la riviera di Ulisse

Viaggi autunnali e caro bollette, cosa cambia

Viaggi autunnali e caro bollette, cosa cambia

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]