Le riserve marine più belle

egadi

Il mare, i pesci colorati e un cielo azzurro: non è uno sfondo da cartolina, ma un panorama estivo che chiunque può godersi appena fuori dalle proprie caotiche città. Tuttavia, al di là delle spiagge affollate e del turismo incontrollato, esistono delle riserve marine che meritano davvero di essere viste e, ancora di più, rispettate, per conservare il delicato equilibrio di flora e fauna che ancora mostrano e che è sempre più raro nel mondo intero.

La Riserva Marina delle Egadi è la più grande del nostro mare ed è molto frequentata dalle specie più rare e importanti del Belpaese. Vi si trovano, infatti, monachelle nere, aquile del Bonelli, berte e uccelli delle tempeste. Nel periodo primaverile, poi, è facile vederle proprio perchè vi transitano per passare dall’Africa all’Europa. In acqua, invece, vive il mollusco polmonato Oxychilus egataensis, ma anche il Chilopode Lithobius riggioi e l’Ortottero Hesferica galvagni. I fondali ancora, incantano la vista con praterie di Posidonia Oceanica.

La più grande riseva del mondo si trova proprio nell’Oceano di maggiori dimensioni, il Pacifico, a nord-ovest delle Hawaii. Nel Papah anaumoku akea Marine National Monument, nidificano circa 14 milioni di uccelli marini e il 90 per cento delle tartarughe che vivono in acqua e che si trovano alle Hawaii. E’ composta da tre parti: due coprono l’arcipelago disabitato delle Line Island e la terza le Isole Marianne. E’ diventata riserva nel 2006 ed è stata istituita dal presidente George W.Bush. Il Parque National Marinho de Fernando de Noronha, sorge in un arcipelago di 21 isole nell‘Oceano Atlantico, al largo della costa brasiliana. In tale zona, dove un tempo attraccarono Amerigo Vespucci e il Beagle di Charles Darwin vi si trovano tartarughe e delfini, squali e coloratissimi pesci tropicali e tante altre specie tra le più interessanti del mondo, tra i quali tantissimi uccelli che qui nidificano ogni anno.

Leggi anche

Turismo Spaziale con Blue Origin e Virgin Galactic nel 2019

Turismo Spaziale con Blue Origin e Virgin Galactic nel 2019

Québec: sulla strada per Wendake, alla ricerca dei nativi canadesi

Québec: sulla strada per Wendake, alla ricerca dei nativi canadesi

Alle Bahamas, l’emozione unica di immergersi con gli squali

Alle Bahamas, l’emozione unica di immergersi con gli squali

Il Getsemani, l’Orto degli Ulivi: ricordi di viaggio

Il Getsemani, l’Orto degli Ulivi: ricordi di viaggio

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]