Viaggio in Puglia, cosa non perdere

Puglia, terra dalle grandi tradizioni e dalla gastronomia insuperabile. Se vi trovate da queste parti, però, soprattutto in vista della bella stagione con il sole alto nel cielo, è d’obbligo qualche escursione. Cosa non perdere assolutamente? Scopriamo cosa comprendere anche in un tour di pochi giorni:

  • Il castello di Monte Sant’Angelo aveva una funzione specifica. Fu costruito per difendere il santuario vicino, quello di San Michele. Nel frattempo, serviva anche a dare riparo e ospitalità ai pellegrini. Ha una architettura particolare che è frutto delle varie dominazioni locali. Interessanti, quindi, la Torre dei Giganti e la Torre Quadra, di epoca normanna e la sala del tesoro voluta da Federico II.La struttura fu poi ampliata dagli aragonesi. L’ingresso ha un costo di 1,80 euro.
  • Come non visitare Castel del Monte, poi, vero simbolo della zona e in questo caso vi consigliamo di fare una puntatina ad Andria, dove noi siamo stati qualche anno fa. Preziose sono le sue testimonianze di epoca normanna. Importante a tal proposito è la cattedrale di Santa Maria Assunta, risalente al XII secolo e costruita sulla precedente chiesa di San Pietro. Dentro si trovano le spoglie delle due mogli di Federico II e la reliquia della Sacra Spina, che sembrerebbe essere legata alla corona di Cristo.
  • C’è poi il Museo del Territorio di Alberobello che si trova dentro ad un complesso formato da 15 trulli comunicanti tra loro nel cuore del centro abitato. Il museo cerca di raccontare con mostre ed esposizioni la storia presente e passata del territorio. In primo piano, ovviamente, la tradizione dei trulli. L’ingresso va dal martedì alla domenica e il costo dell’ingresso è di tre euro a persona.
  • C’è infine il Parco del 2004, quello dell’Alta Murgia con molti itinerari percorribili a piedi o anche a cavallo o per gli amanti delle due ruote, pure in bici.

Photo Credit: Thinkstock

Leggi anche

Courmayeur, classica destinazione invernale

Courmayeur, classica destinazione invernale

Carnevale 2023, Italia o estero?

Carnevale 2023, Italia o estero?

Viaggiare da soli, cosa fare

Viaggiare da soli, cosa fare

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

Vacanze estive 2022 tra italia e comunità hippie

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]