Ecoturismo? Niente di meglio dei parchi e delle riserve del Costarica

Cresce la tendenza all’ecoturismo, non soltanto una moda per la verità, ma anche una spiccata voglia di rispettare maggiormente la natura e di salvare i pochi “polmoni verdi” che il pianeta ormai conserva gelosamente. In questo senso, probabilmente, non c’è niente di meglio del Costarica che con il suo 25,6 per cento di territorio protetto vince in quanto a politica di tutela ambientale. La biodiversità in loco è davvero affascinante, presente nei suoi 80 parchi, ma anche nelle riserve naturali e biologiche , senza contare la ricchezza di specie legate alla fauna. Si calcolano, in questo senso, almeno 200 specie di mammiferi e 160 di anfibi.

In Costarica, si trovano tutti i tipi di foresta del Centroamerica, come quella puviale, quella tropicale secca o a foglie caduche e quella nebulare. Le escursioni a piedi, magari guidate, sono ovviamente il metodo migliore per godere dello spettacolo che questo posto può offrire, tuttavia molti parchi offrono anche la possibilità di fare skytrek, con l’emozionante esperienza di camminare con ponti sospesi. All’interno del Parco Braulio Carrillo, invece, si può sorvolare la foresta a bordo di una teleferica. Parco del Tortughero, ancora, propone spostamenti sull’acqua a bordo di piroghe molto basse, solcando i canali. Quest’ultima area, si trova sulla costa atlantica in una zona con clima e vegetazione tropicale, simile al territorio amazzonico. Piscine termali con acqua calda da sogno, invece, sorgono nel Parco Nazionale del Vulcano Arenal, una zona dove sorgono molti resort che propongono beauty farm e centri benessere, con fanghi e argille di natura vulcanica.

Trekking ed escursioni all’insegna della natura, si possono organizzare anche a El Salvador. Qui è imperdibile il Parco Nazionale dei Vulcani, ex Parco del Cerro Verde, nell’Ovest del Paese. Vi si possono osservare i tre grandi vulcani del Cerro Verde, del Santa Ana e dell’Izalco, costellati da valli coltivate a caffè. Remoto ma non meno interessante è il Parque National Montecristo- El Trifinio, nella omonima foresta di montagna, fra El Salvador, Honduras e Guatemala. Paesaggi estremi e a tratti impenetrabili, ma assolutamente meravigliosi.

Leggi anche

Costa Crociere: consegnata la nuova Costa Firenze da Fincantieri

Costa Crociere: consegnata la nuova Costa Firenze da Fincantieri

Vacanze , dove andare a settembre 2020

Vacanze , dove andare a settembre 2020

Viaggi sportivi per tornare in forma: ecco quali

Viaggi sportivi per tornare in forma: ecco quali

Giro del mondo in treno? Ecco come

Giro del mondo in treno? Ecco come

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]