Cosa visitare a Los Angeles

7 luglio 2018 12:37

Cosa visitare a Los Angeles, città più importante e conosciuta della California? Sebbene la mente gridi “Hollywood” come fosse un inno nazionale, questa città può offrire uno svago interessante sotto diversi punti di vista.

Dando per scontato che è impossibile rinunciare ad una passeggiata sulle Hollywood Hills per poter vedere il più possibile da vicino la mitica scritta posta al loro apice nei pressi di Griffith Park, se si ama il mare bisogna spostarsi un poco e recarsi a Venice Beach: il suo lungomare è magnifico, tanto quanto le spiagge e la sua acqua. Nata nel 1905 quest’area è perfetta per chi ama l’arte, la vita all’aria aperta ed andare sullo skateboard.  Il consiglio però è di frequentare la zona solo di giorno: di notte non è sicurissima.

Fare un salto alla Hollywood Walk of Fame è un altro stop necessario se si decide di visitare la cittadina di Los Angeles: è emozionante fermarsi ad osservare le tante stelle poste sul marciapiede con annesso Teatro Cinese di Grauman dove sono conservate le mani e le impronte più famose e dove è possibile incontrare nelle notti giuste, anche diverse celebrità presenti per prime ed anteprime.

Los Angeles è anche sinonimo d’arte grazie al Getty Museum, dove sono raccolte moltissime collezioni con opere che vanno da rinascimento fino ad oggi. Rubens, Gainsborough, Monet, Renoir, Cézanne e Van Gogh sono solo alcuni degli artisti “presenti” al Getty. E se il portafogli lo consente… via libera allo shopping sfrenato a Rodeo Drive, come se non ci fosse un domani.

 

Abbiamo parlato di: