Algarve, tra oceano e natura

scansione0049

Destinazione: Algarve, Portogallo. La periferia d’Europa, la chiamano. L’Algarve è la regione più a sud del Portogallo, e la sua capitale è Faro. Altre centri abitati importanti della regione sono Albufeira, Lagoa, Lagos, Loulé, Olhão, Portimão, Quarteira (nel municipio di Loule), Silves, Tavira e Vila Real de Santo António. I confini della regione sono: a nord l’Alentejo, a est l’Andalusia e a sud e ovest con l’Oceano Atlantico.

Questa terra intensa e di rara bellezza ha una storia secolare. E spiagge infinite, paesaggi naturali coinvolgenti e un’accoglienza indubbia. Sui generis, ma indubbia. L’Algarve è la principale regione turistica portoghese.

Fichi, mandorle e carrube. E frango, tanto frango: il piatto nazionale portoghese, il pollo. E birra, tanta birra. L’Algarve è un luogo che può offrire la risposta giusta a qualsiasi tipo di viaggio si abbia in mente. La vita notturna non manca – come a Lagos, ad esempio. Certo, non è Rimini, ma in genere chi capita qui non è tipo da Rimini e dintorni. L’Algarve è anche luogo di solitudine e riflessione: a Sagres, a Carrapateira, in tutti i paesini dalle poche anime ma dall’intensità spiccata. Attrazioni storiche nell’ex capitale moresca di Silves e a Tavira. Escursioni possibili a non finire e buona, economica cucina.

L’oceano è il vero protagonista, qui. Re e padrone dei luoghi e della gente. Acqua ghiacciata anche in pieno agosto, e vento molto forte, che non lascia un attimo di respiro. Impossibile accorgersi del sole che picchia. Se ne accorgerà la vostra pelle, ustionandosi letteralmente se non mettete la giusta protezione. L’Algarve è animato da gente di ogni parte del mondo. I portoghesi non sembrano avere una spiccata attitudine al turismo. Il bello è che la faccenda non sembra di alcuna importanza. Hanno i loro tempi, e i loro modi: capirli è fondamentale per amare questi posti.

Gente da ogni parte del mondo e surfisti in grande quantità. Surfisti da tutte le parti, onde vere, casette sulla spiaggia e surf shops e surfcamp dappertutto. Un vero paradiso, per appassionati e non. Per tutto l’anno.

Leggi anche

Viaggi di nozze benessere, un trend che piace

Viaggi di nozze benessere, un trend che piace

Festa della Mamma e mete gay friendly

Festa della Mamma e mete gay friendly

Viaggi, 3 mete perfette per aprire il 2017

Viaggi, 3 mete perfette per aprire il 2017

Repubblica Dominicana: tour a Cayo Levantado, tra mare e souvenir tipici

Repubblica Dominicana: tour a Cayo Levantado, tra mare e souvenir tipici

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]