Roma, il turismo riparte ma i problemi restano: a che punto siamo con i mezzi pubblici?

Roma, il turismo riparte ma i problemi restano: a che punto siamo con i mezzi pubblici?

Il turismo nella Capitale è ripartito: dopo il crollo delle presenze a causa della pandemia, nel 2021 ci sono timidi segnali di ripresa per via delle vaccinazioni. Una situazione da “cauto ottimismo” dunque, purtroppo minato da carenze strutturali e organizzative – in primis, di mobilità.

Il trasporto pubblico di Roma è una vera e propria piaga: la Capitale è la città più caotica d’Italia, dove gli automobilisti perdono ore nel traffico e i pedoni sono costretti a lunghissime attese alle fermate. La rete della metropolitana urbana è obsoleta e insufficiente – così come i bus che, tra scioperi, mezzi che prendono fuoco e lavori sulle strade, sono perennemente in ritardo. Ad aggravare ulteriormente la situazione, l’igienizzazione carente e il sovraffollamento dei mezzi – due aspetti inaccettabili, soprattutto a pandemia ancora in corso.

Ecco perché i feedback sui trasporti ma anche sui viaggi turistici nella Capitale sono o tiepidi o negativi. Proprio per Roma – culla della civiltà per oltre due millenni, che ha sempre brillato per strade, ponti, acquedotti e viadotti e che oggi si trova in uno stato di estremo degrado, proprio nel momento in cui tutte le grandi Capitali europee e i luoghi di rilevanza turistica stanno lavorando a reti efficienti di trasporto e accoglienza dei visitatori.

Tutto ciò nel più totale silenzio di chi avrebbe dovuto gestire e porre rimedio – oggi impegnato nel rimpallo di responsabilità e nella propria campagna elettorale. E a proposito di candidati: tra i programmi presentati, c’è anche qualche soluzione convincente come quella di “Roma in 15 minuti”, che consentirebbe ai cittadini di raggiungere i posti di loro interesse entro il quarto d’ora ma anche di migliorare la qualità degli itinerari di interesse storico, riducendo i tempi di spostamento tra i vari siti: un punto fondamentale per la qualità dei viaggi e dunque dell’economia di Roma, che speriamo la futura amministrazione locale voglia affrontare presto e bene.

 

Leggi anche

Viaggi all’estero, Spagna meta più ambita

Viaggi all’estero, Spagna meta più ambita

Treno Arlecchino, un viaggio (prenotabile) nel passato

Treno Arlecchino, un viaggio (prenotabile) nel passato

Viaggi a sorpresa 2021, Creta tra le mete più ambite

Viaggi a sorpresa 2021, Creta tra le mete più ambite

Come diventare travel designer: 3 consigli per iniziare

Come diventare travel designer: 3 consigli per iniziare

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook!

Per darvi il meglio collaboriamo con

case editrici di viaggi

Categorie

Chi siamo?

La nostra idea è quella di realizzare una community dedicata ai racconti di viaggio e agli approfondimenti sul turismo.

I blogger, guidati dalla nostra FRANCESCA SPANO' presenziano tutto l'anno a decine di eventi organizzati dalle agenzie di stampa per ricavarne consigli utili a seguire individualmente i viaggiatori a costruire le proprie vacanze.

Incoraggiamo tutti coloro che desiderano ricevere informazioni su come costruire i propri itinerari a contattarci: [email protected]